I comandi corretti in Excel

February 23

I comandi corretti in Excel


Microsoft Excel è uno strumento prezioso per tutti i tipi di attività, dalla creazione di un elenco di dipendenti e loro stipendi alla costruzione di un budget completo per la vostra azienda. Per utilizzare Microsoft Excel al suo massimo potenziale, è utile imparare i vari comandi del programma utilizza. Una volta che avete una solida conoscenza di quei comandi e la loro sintassi, è possibile iniziare a costruire quei fogli di calcolo complessi.

Operatori Arithmatical

Se si desidera utilizzare Microsoft Excel in modo efficace, è importante capire come rappresentare addizione, sottrazione, divisione e moltiplicazione all'interno del programma. I componenti addizione e sottrazione sono abbastanza intuitivi - per aggiungere due numeri, è semplicemente separata con un segno "+", e per sottrarre due numeri, si utilizza il segno "-". Per dividere due numeri, il segno "/" viene utilizzato, e moltiplicando due numeri richiede l' "*", o un asterisco.

La funzione SUM

La funzione SUM è uno dei più comunemente usato in Microsoft Excel. La funzione SOMMA è facile da capire, ma è importante fare riferimento alle celle correttamente. Per aggiungere una colonna di numeri, posizionare il cursore nella cella appena sotto l'ultimo numero della serie, quindi digitare "= SUM (". Quindi utilizzare il cursore per evidenziare l'intervallo di celle che si desidera aggiungere, o semplicemente digitare quelli delle cellule . riferimenti in manualmente, per esempio, per aggiungere i numeri nelle celle C3-C11, è necessario digitare "= SOMMA (C3: C11)" o semplicemente evidenziare quelle cellule, cliccare con il mouse, quindi digitare le parentesi di chiusura.

MIN e MAX

Microsoft Excel è uno strumento analitico che, e una delle caratteristiche più utili è la capacità di determinare i valori massimi e minimi per un intervallo di celle. Questo può essere uno strumento di risoluzione dei problemi prezioso come pure, in quanto permette agli operatori di individuare i valori che sembrano essere al di fuori del range di normalità. Per utilizzare la funzione MIN e MAX, è sufficiente posizionare il cursore in una cella vuota, quindi digitare "= MIN (" o "= MAX (" seguito da l'intervallo di celle e una parentesi chiusa. Ad esempio, la formula "= MIN ( D2: D102) "restituirebbe il valore più basso in celle da D2 a D102, mentre il" = MAX (E1: E200) "sarebbe restituire il valore più grande nelle celle E1 attraverso E200.

La funzione AVG

Trovare la media di un gruppo di celle può essere molto utile, e la funzione AVG integrata in Microsoft Excel rende facile trovare quel valore. La sintassi della funzione AVG è la stessa di altre funzioni di Excel. Per trovare il valore medio nelle celle da F1 a F50, è sufficiente digitare "= AVG (F1: F50)" e premere invio. È inoltre possibile digitare "= AVG (" ed evidenziare le cellule a stabilire la vostra gamma. La modifica di un valore all'interno del range stabilito di cellsl aggiorna automaticamente la media.


Articoli Correlati