Come modificare lo sfondo di dominio predefinito in Windows XP tramite l'editor del Registro

October 17

Come modificare lo sfondo di dominio predefinito in Windows XP tramite l'editor del Registro


Una cosa che molte aziende lottano per nelle loro postazioni di lavoro è un aspetto uniforme. Per questo motivo, se si dispone di molti posti di lavoro al vostro posto di lavoro, come si potrebbe impostare uno sfondo predefinito utilizzando il registro di Windows in modo che ogni stazione di lavoro sembra la stessa. Modificare il registro di Windows XP per impostare uno sfondo di default per il desktop di Windows.

istruzione

1 Premere il logo di Windows e tasti "R" contemporaneamente per visualizzare la finestra di dialogo "Esegui". Digitare "regedit" nella casella e premere "Invio". Viene visualizzato l'editor di registro.

2 Utilizzare la struttura delle cartelle nel riquadro sinistro della finestra per passare a "HKEY_CURRENT_USER", "software", "Windows", "CurrentVersion", "Politiche" e "Sistema".

3 Fare clic sulla cartella "Sistema" e fare clic su "Nuovo" e "Valore stringa". Un nuovo elemento viene visualizzato nel riquadro di destra della finestra con un cursore lampeggiante in cui digitare il nome. Assegnare un nome alla voce "carta da parati" e premere "Invio".

4 Fare doppio clic su "carta da parati". Digitare il percorso completo del file di sfondo che si desidera utilizzare nella casella "Dati valore". In Windows XP, i file di sfondo inclusi con il sistema operativo sono in "C: \ Windows. \ \ Carta da parati Web" Quindi, se si voleva utilizzare lo sfondo di Windows XP "Bliss", è necessario digitare "C: \ Windows \ Web \ Wallpaper \ Bliss.bmp" e fare clic su "OK".

5 Fare clic sulla cartella "Sistema" e fare clic su "Nuovo" e "Valore stringa". Nome della nuova stringa "WallpaperStyle."

6 Fare doppio clic su "WallpaperStyle" e digitare "0" alla voce "Dati valore" se si desidera che l'immagine di sfondo per essere centrato, "1", se si vuole che sia piastrelle o "2" se si desidera che venga allungato. Fai clic su "OK".

7 Chiudere l'editor del registro e riavviare il computer. La nuova carta da parati è quello che avete configurato nel Registro di sistema.


Articoli Correlati