Aiuto con l'installazione di Microsoft Office Home & Student

September 19

Microsoft Office è una delle suite premier software di elaborazione testi disponibili sul mercato. Con i programmi popolari come Microsoft Word e Microsoft Excel, i singoli utenti possono utilizzare Microsoft Office per una vasta gamma di compiti. Tuttavia, l'installazione di Microsoft Office Home e Student può essere un compito arduo se non siete sicuri di ciò che è coinvolto nel processo.

requisiti di sistema

Prima di poter iniziare a installare Microsoft Office Home e Student, è necessario assicurarsi di avere le specifiche del computer corretto. Per Microsoft Office Home and Student 2007, è necessario avere una velocità del processore di 500 MHz o superiore, almeno 256 MB di RAM e un minimo di 1,5 GB di spazio su disco. La risoluzione dello schermo dovrebbe essere fissato a 1024 x 768 o superiore, ed è necessario eseguire Microsoft Windows XP o una versione successiva di Windows sul computer su cui si desidera installare Microsoft Office. A causa del formato della installazione di Microsoft Office, è necessario avere anche un CD-ROM o DVD da cui partire per avviare il CD di installazione. Se si desidera utilizzare la connettività Internet di Microsoft Office, è necessario disporre di Internet Explorer 6.0 o versione successiva.

processo di installazione

Per installare Microsoft Office Home e Student, inserire il CD nel lettore CD-ROM o DVD del computer. Consenti al computer di leggere il disco, e una nuova finestra dovrebbe apparire con istruzioni per l'installazione. Se nessuna finestra visualizzata, fare clic su "Start" in basso a sinistra dello schermo, fare clic su "Esegui" e quindi selezionare l'unità CD dalla lista. Seguire le istruzioni di installazione sullo schermo per completare il processo di installazione.

Problemi comuni

Se il processo di installazione non si avvia automaticamente, il disco potrebbe essere danneggiato. Rimuovere il disco e controllare visivamente la superficie di graffi o altri danni. Per pulire il disco, prendere un panno morbido e passarlo sulla superficie del disco, partendo dal cerchio interno e fare un movimento diretto verso il bordo del disco. Se questo non ripara il problema, prendere in considerazione di inserire il disco in un altro computer per vedere se il problema è limitato al sistema.

I problemi possono verificarsi anche se il sistema non è aggiornato. Se si utilizza Windows XP, fare clic su "Start", poi su "Esegui" e digitare "sysdm.cpl" nella finestra di dialogo. Premere il tasto "Enter", e dovrebbe comparire il dialogo Aggiornamenti automatici. Windows rileva automaticamente se il sistema è completamente aggiornato, e sarà installare eventuali aggiornamenti necessari.


Articoli Correlati