Qual è la definizione di un file system virtuale?

September 1

Qual è la definizione di un file system virtuale?


file system virtuale (VFS) sono sistemi di file non nativi che sembrano all'utente finale di essere sul computer locale. Sistemi di montaggio VFS possono permettere i file system divergenti di funzionare senza soluzione di continuità da un utente e il sistema di punto di vista. Ad esempio, un computer basato su Unix può accedere senza file che si trovano su un disco rigido di Windows formattato locale o su un server basato su Mac OS remoto.

Storia

i file system virtuali sono stati implementati nel 1980 sui sistemi di calcolo basati su Unix. Questi primi VFS sono stati progettati per consentire un facile accesso ai file system ospitati su reti remote. Più tardi VFS consentito per il montaggio di sistemi di file ospitati su altri dischi locali, dischi o strutture di file memorizzati su server remoti, o in archivi compressi. VFS è disponibile per molti sistemi operativi, tra cui Windows, Linux, Unix e Mac OS.

Funzione

i file system virtuali sono montati come directory nel file system locale. Per l'utente finale e al software, il VFS montato appare come directory e sub-directory sul sistema locale. Questo rende più facile e più veloce per accedere ai file. Consente inoltre un software che doesn & # 039; t supporta l'accesso di rete remoto di vedere e utilizzare i file su server remoti.

File system virtuale di Windows

Anche se Windows utilizza la condivisione di file Server Message Block (SMB), la condivisione di file SMB richiede una connessione manuale al server. Un certo numero di aziende hanno implementato NFS (Network File System) per Windows. I sistemi Windows NFS sono soluzioni principalmente commerciali. Per gli utenti di JungleDisk per Amazon & # 039; s di dati nuvola, i dati di Amazon appare in Windows come una nuova unità disco. Il VFS monta appena il client JungleDisk inizia. Un altro sistema VFS commerciale è il EldoS Callback File System. Windows XP e successivamente può montare file compressi come VFS. Ciò consente di leggere o copiare un file specifico senza decomprimere l'intero archivio.

Linux e Unix

I sistemi operativi Linux e Unix, spesso definito come nix, offre a livello di kernel VFS. Nei sistemi nix, è possibile montare le unità interne formattati come dischi di Windows come proprio directory nel file system nix. NFS nix remoti possono essere montati come directory locali. La maggior parte dei sistemi operativi * nix leggere anche gli archivi compressi come VFS, che consente di accedere a un particolare file di archivio senza decomprimere l'intero archivio.

Mac OS

Poiché Mac OS è molto simile a un sistema operativo * nix, supporta un certo numero di VFS. Macintosh OS X fornito uno strato VFS molto simile ai primi strati Unix VFS. Il Macintosh VFS è derivato da e simile a quello FreeBSD, una versione di Unix, il file system. i file system remoti possono essere montati come cartelle di file Macintosh, rendendo la loro posizione trasparente per l'utente.