Tipi di Audio & Video Streaming formati

May 16

Tipi di Audio & Video Streaming formati


Tenere traccia del modo in cui i media è stato consegnato su Internet può essere una sfida. I formati di streaming multimediali dominanti cambiano come nuovi innovatori fornire migliori soluzioni di streaming. I formati di streaming più duraturi sono quelli che possono essere accessibili su tutte le piattaforme di computer e di offrire la massima qualità di consegna per la più piccola quantità di dati.

Adobe Flash

Adobe afferma che il 99 per cento di tutti i computer connessi a Internet hanno installato Adobe Flash Player, il che rende l'attuale campione dei formati di streaming. Flash video è la tecnologia funzionalità utilizzata dai più popolari siti di condivisione video. Il successo di Flash è dovuto in gran parte al giocatore completo dei media è quello di scaricare nelle versioni che supportano la maggior parte ogni sistema operativo del computer e il browser completamente gratuito. supporti Flash utilizza l'estensione FLV per il video, e l'estensione FLAC per lo streaming audio.

apple QuickTime

QuickTime Player è nativo per la piattaforma di computer Apple e utilizza l'estensione del file MOV. Mentre Apple è nota per fornire compressione video di alta qualità, QuickTime è limitata dalla necessità di scaricare una parte significativa del video prima che la riproduzione può iniziare. La maggior parte degli utenti preferiscono i formati di streaming che permettono il video appaia quasi istantaneamente. Mentre il giocatore è libero di QuickTime, Apple spinge l'acquisto della versione "Pro" per attivare tutte le funzioni disponibili per gli utenti di QuickTime.

MP3

MP3 è un formato di streaming audio supportato da tutti i media player basato su Internet. Con le connessioni Internet a banda larga più diffuse, i requisiti di larghezza di banda più elevate di file MP3 rendono una buona scelta per la consegna audio di alta qualità. Lower Mp3 larghezza di banda può facilmente lo streaming istantaneamente con qualsiasi connessione a banda larga. La stragrande supporto di questo formato per dispositivi audio portatili rendono il formato standard per scaricare file audio che non sono la copia protetta attraverso la gestione dei diritti digitali.

MPEG-4

L'aggiunta più recente alla più diffusi formati di video in streaming è l'ultima versione di MPEG. MPEG-4 utilizza uno speciale formato di compressione di codifica, o "codec", noto come H.264. H.264 è stato lodato per la qualità estremamente elevata e requisiti di dati molto piccoli, che lo rende la soluzione ideale per lo streaming video ad alta definizione. MPEG-4 video viene riconosciuta dal prolungamento MP4, se Flash implementa anche questo codec utilizzando l'estensione F4V.

real media

Real Media, una volta regnava come un giocatore importante nelle prime tecnologie di streaming Internet, ma è stato escluso a causa di scarse prestazioni video e azioni legali nel corso attuazione del suo lettore multimediale. streaming media reale si distingue per la stessa estensione RM utilizzato per entrambi i file audio e video.

Windows media

Microsoft ha sfruttato il vantaggio di essere il sistema operativo più usato per costruire una piattaforma di streaming multimediale ben radicata. Windows Media Player è incluso in ogni computer che esegue un sistema operativo Microsoft. Windows Media utilizza l'estensione di file WMV per il video, e l'estensione WMA per l'audio. Molti dispositivi audio portatili supportano completamente i file WMA. dispositivo mobile media Zune di Microsoft è stato progettato per lavorare con file audio e video Windows Media. La mancanza di adozione da parte di computer non-Windows ha portato i fornitori di contenuti a preferire formati di streaming che funzionano altrettanto bene su tutte le piattaforme.


Articoli Correlati