Problemi di installazione di Windows XP SP2

May 10

Problemi di installazione di Windows XP SP2


Service Pack 2 o Service Pack 2, per il sistema operativo Windows XP, o OS, contiene patch e aggiornamenti del software, molti dei quali sono progettati per rafforzare la sicurezza e proteggere il sistema operativo quando un computer è connesso a una rete, in particolare Internet. Esso contiene anche driver software aggiuntivi, estendendo il numero di dispositivi hardware che il sistema operativo sosterrà senza l'aggiunta di software aggiuntivo. La natura complessa del pacchetto SP2 di aggiornamenti significa che le routine di installazione di SP2 a volte in conflitto con il software di configurazione e modifiche su alcuni computer.

Accesso negato

L'installazione di SP2 richiede i programmi di installazione per avere accesso illimitato al registro del sistema operativo. Il registro è un database di processi di sistema e istruzioni dei programmi hardware e contiene informazioni su come i servizi, i processi di programma e driver hardware dovrebbero funzionare. Per aggiornare il Registro di sistema, i programmi di installazione SP2 è necessario per eliminare determinate chiavi dal Registro di sistema, che non sarà necessario dopo l'installazione. Altre chiavi di registro devono essere aggiornati. Se si ottiene un "Accesso negato" messaggio durante l'installazione di SP2, un file di registro denominato "Svcpack.log" viene creato nella cartella "Windows", e questo elencherà tutti i riferimenti a chiavi di registro che non è possibile accedere. È possibile modificare queste chiavi di registro utilizzando una utility chiamata "Regedit", ma si deve essere consapevoli del fatto che le modifiche non corrette al Registro di sistema può rendere inutilizzabile il sistema operativo. Un metodo più semplice è quello di ripristinare il Registro di sistema alle impostazioni predefinite prima di installare SP2, perché SP2 è stato progettato per funzionare con un sistema operativo che ha autorizzazioni di accesso di protezione predefinite.

Non vi è alcuna utilità specifica per la restituzione di impostazioni del Registro di nuovo ai valori predefiniti, ma è possibile eseguire un ripristino di sistema, utilizzando Ripristino configurazione di sistema utilità si trovano in Guida e supporto tecnico di Windows. Utilizzare il Ripristino configurazione di sistema di calendario per ripristinare il Registro di sistema operativo al più vecchio punto di ripristino, che sarà una data subito dopo è stato installato il sistema operativo. Questo consente di eliminare tutti i programmi che si erano installati dopo tale data, e questi dovrà essere reinstallato, ma tutte le impostazioni utente, quali le preferenze del desktop, oltre a tutti i file di dati creati e salvati, rimarrà intatta.

Problemi adware

Adware è un software che è stato progettato per scaricare automaticamente materiale pubblicitario a un computer. Si tratta di un processo in background, il che significa che funziona senza annunciare a chiunque utilizzi il computer che è in esecuzione. Una volta scaricato il contenuto della pubblicità, adware è responsabile di assicurarsi che la pubblicità scaricato viene visualizzato sul computer. Service Pack 2 contiene gli aggiornamenti di sicurezza che potrebbero impedire alcuni programmi adware da scaricare ed eseguire il contenuto della pubblicità, e alcuni programmi adware contiene le impostazioni che impediscono l'installazione di SP2 da. Si dovrebbe sempre rimuovere tutti gli adware da un computer prima di installare SP2. Questo può essere difficile, perché adware non è sempre facile da trovare una volta che è installato sul computer. È possibile acquistare e scaricare tutti i software per la pulizia del computer, che esegue una scansione del computer ed eliminare i programmi adware trovati.

File in uso

A volte, durante l'installazione di SP2, l'installazione non riesce, perché i programmi di installazione trovano che i file che hanno bisogno di accesso sono già in uso. Questo può accadere quando i programmi installati sono già configurati per utilizzare questi file automaticamente. Un modo semplice per superare questo problema è quello di riavviare il computer in "modalità provvisoria". La modalità provvisoria è un'opzione di avvio che è possibile selezionare prima di Windows è stata caricata, durante la routine di avvio. Riavviare il computer e tenere premuto, oppure premere continuamente il tasto F8 sulla riga superiore della tastiera. Alla fine vedrete una schermata di opzioni, che consente di avviare in modalità provvisoria. modalità provvisoria viene eseguito solo processi e servizi che sono essenziali per il funzionamento del computer del sistema operativo. Esso non viene caricato altri programmi, quindi una volta che hai iniziato il computer in modalità provvisoria, è possibile installare SP2, perché nessun programma useranno i file che i programmi di installazione SP2 bisogno. Una volta installato SP2, è possibile riavviare il computer normalmente.


Articoli Correlati