Come riavviare un programma per monitorare l'utilizzo della CPU

April 23

Come riavviare un programma per monitorare l'utilizzo della CPU


Tutti i programmi aperti o le applicazioni software occupano una percentuale delle risorse di sistema disponibili totali. Programmi richiedono entrambi i cicli di memoria e CPU per eseguire istruzioni che consentono loro di funzionare. Software che si comporta in modo imprevisto, sia a causa di alcune incompatibilità con il sistema o semplicemente a causa di errati controlli, può guidare l'utilizzo della CPU al 100 per cento. Quando questo accade, il sistema risponderà molto lentamente a qualsiasi ingresso, e può causare le eccezioni non gestite errori di apparire --- o di un blocco completo --- che richiede un riavvio.

istruzione

1 Premere il tasto "CTRL + ALT + CANC" tutti insieme per lanciare il System Manager Task.

2 Selezionare la scheda applicazione in alto a sinistra e la scansione attraverso l'elenco dei programmi aperti ed evidenziare quello che si desidera chiudere. Premere il pulsante 'Termina operazione' in fondo delle finestre. Se il computer si rifiuta di chiudere l'applicazione o non risponde, è necessario arrestare manualmente e riavviare il computer tenendo premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi.

3 Rilanciare l'applicazione facendo doppio clic sul suo collegamento sul desktop, o se si conosce il nome esatto del programma, è possibile fare clic su "Start" e poi su "Esegui". Digitare il nome e l'ha colpito "Invio".

4 Aprire il task manager di nuovo (se necessario), e selezionare la scheda "Processi". Da qui, si può vedere il programma eseguibile e monitorare facilmente le risorse della CPU di cui necessita in tempo reale.

Consigli e avvertenze

  • Oltre a utilizzare il task manager, è anche possibile scaricare uno strumento dedicato di terze parti per monitorare l'utilizzo della CPU.

Articoli Correlati