Come convertire un disco rigido in un dispositivo di archiviazione portatile

April 6

Come convertire un disco rigido in un dispositivo di archiviazione portatile


dischi rigidi portatili consentono di trasferire facilmente le informazioni tra computer e di salvare i file e contenuti multimediali senza bisogno di un computer. Vecchi o nuovi dischi rigidi possono essere facilmente convertiti in dispositivi di memoria portatili. Questa è una grande utilità per dischi rigidi più grandi che sono troppo piccole per essere utile installare nel computer (ad esempio 10 GB), ma grande abbastanza per servire come un ottimo mezzo per traghettano informazioni tra diversi computer o il backup di un paio di preziosi file .

istruzione

1 Acquistare un caso disco esterno USB difficile per il disco rigido. Questi casi possono essere acquistati presso la maggior parte dei negozi di elettronica. Assicurarsi che si ottiene un caso che sia compatibile con il vostro disco rigido. Essa può contribuire a portare il disco rigido con te quando si visita il negozio e chiedere un socio di vendite per un aiuto se ne avete bisogno. Ci sono due tipi principali di hard disk: IDE (o PATA) disk e unità SATA. Il connettore su un disco IDE sarà quasi quanto il lato dell'unità in cui si trova, mentre il connettore su un disco SATA sarà situato su una estremità di un lato dell'unità ed è inferiore alla metà della lunghezza di il lato.

2 Installare il disco rigido nel case, seguendo le istruzioni del produttore caso. Questo di solito comporta che collega il connettore del disco rigido per il caso e poi avvitare la parte superiore e inferiore del case sopra l'unità per proteggere e fissarlo.

3 Inserire un cavo USB nella porta USB sul caso, e collegare l'altra estremità del cavo USB in una porta USB del computer.


Articoli Correlati