Come scrivere script per Mac OS X

April 2

Mac OS X è un sistema operativo basato su UNIX, un sistema operativo in uso dal 1970. Insieme con la sua stabilità, uno dei benefici di UNIX è la possibilità di scrivere e usare script di shell. Gli script di shell sono una forma di linguaggio di programmazione di breve che spesso viene utilizzato per automatizzare le operazioni ripetitive - qualsiasi cosa, da l'apertura di pacchetti dei programmi in sequenza per iniziare un programma di posta elettronica alla ricerca di documenti all'interno di una directory. Perché OS X è basato su UNIX, è possibile scrivere e usare script di shell all'interno di esso.

istruzione

1 Aprire un terminale andando in "Applicazioni" e selezionando "Utilità" e "Terminal".

2 Aprire un editor di testo come vim o emacs. Da un terminale, il modo più semplice per farlo è quello di digitare:

emacs shelltest.sh

Questo comando avvia emacs e gli dice di cercare (e aperto) un documento chiamato shelltest.sh nella directory corrente (la cartella principale, in questo caso). Se il documento non esiste, Emacs crearlo e salvarlo nella directory corrente.

Questo nuovo documento si apre e viene modificato all'interno della finestra del terminale. A causa del fatto che si è aperto all'interno della finestra del terminale, i comandi emacs prendere un po 'per abituarsi. Per salvare un documento, ad esempio, premere i tasti "Ctrl" e "X" seguita da tasti "S" "Ctrl" e. Per chiudere il programma di emacs e tornare all'applicazione terminale (all'interno della stessa finestra,) premere i tasti "Ctrl" e "X" seguita da tasti "C" "Ctrl" e.

3 Digitare la prima riga dello script di shell:

! / Bin / sh

Questo dice UNIX che lo script deve essere eseguito da / bin / sh, la posizione della Bourne shell (la shell il terminale sta usando).

4 Digitare:

echo "Ciao, mondo!"

Salvare il file (in Emacs, "Ctrl" plus "X", quindi "Ctrl" plus "S").

5 emacs uscita ( "Ctrl" plus "X", "Ctrl" plus "C"). Nel terminale, digitare

sh shelltest.sh

Il terminale dovrebbe rispondere immediatamente con:

Ciao mondo!

Hai appena scritto il tuo primo script di shell.

6 Esperimento con altri comandi di shell. Come altri linguaggi di programmazione, è possibile creare variabili, leggere l'input da parte dell'utente, scrivere in un file e anche eseguire funzioni quali loop e if / then dichiarazioni.

Consigli e avvertenze

  • Gli script di shell, simili alla maggior parte degli script di programmazione, devono essere scritti in un editor di testo come vim o emacs, non in un word processor come TextEdit o Microsoft Word. Questi processori aggiungono end-of-line e di altri personaggi che non possono essere visti, ma non possono essere interpretati dal programma di esecuzione della shell.
  • Emacs è un editor di testo potente e richiede un po 'di ricerca e pratica per imparare ad utilizzare correttamente (vedi Risorse).
  • Fate attenzione con i vostri script. Possono essere estremamente potente, ed è possibile cancellare completamente il disco rigido con un semplice script.

Articoli Correlati