Vs. WP Super Cache Enable_Cache

October 19

Perché WordPress-powered blog e siti web utilizzano script PHP per mostrare dinamicamente i messaggi, pagine e altri contenuti che vengono usati frequentemente possono causare il vostro sito per caricare più lentamente. Entrambi WP Super Cache, di terze parti plug-in, e proprio sistema di caching interno di WordPress in grado di ridurre il carico sul server e ridurre il tempo di caricamento.

Funzione

Entrambi WP Super Cache, un plug-in opzionale per WordPress, e sistema di caching interno di WordPress sono modi per il vostro blog o sito web per salvare i dati di uso frequente ai file sul server, piuttosto che l'elaborazione di script PHP per caricare i dati. utilità caching salvare dati che non è destinata a cambiare, come i dati categorie, in file HTML per ridurre il tempo di caricamento del tuo sito. Se si scopre che i carichi sito web lentamente a causa del ceppo del server o ad alto traffico o che i visitatori sulle connessioni mobili o dial-up sono carico difficile il vostro sito in modo tempestivo, è consigliabile installare la funzionalità di cache.

Utilizzando WP Super Cache

WP Super Cash è un plug-in che si può scaricare dal repository dei plug-in WordPress e caricare la cartella dei plug-in della vostra installazione di WordPress. Dopo aver attivato dalla tua dashboard di WordPress, attivare la cache per salvare i dati utilizzati di frequente in una cartella speciale. WP Super Cache può richiedere di creare un file ".htaccess" in quella directory, se il plug-in non è in grado di creare automaticamente uno.

WordPress cache interna

Per abilitare la cache interna di WordPress in versioni precedenti alla 2.6, è necessario aprire il file "functions.php" dalla cartella del tema corrente. Così, ogni tema si utilizza deve includere questo file in modo che tutti i temi da memorizzare nella cache. È necessario aggiungere la riga "define ( 'ENABLE_CACHE', true);" al file funzioni. Questo sarà quindi creare una cartella di cache per memorizzare i dati di uso frequente. La funzione di cache interna non consente alcuna opzione per il caching elementi specifici.

considerazioni

Mentre la funzione cache interna di WordPress è stato opzionalmente permesso prima di 2.6, release più recenti utilizzano automaticamente la funzionalità di cache dal guasto. Si è ora controllata da un file all'interno della "wp-includes" directory della vostra installazione. Così, la linea "enable_cache" non avrà alcun effetto dopo l'aggiornamento di WordPress a 2.6. Se si installa la memorizzazione nella cache dei plug-in, come WP Super Cache oltre a questa funzione built-in, è possibile vedere ulteriori miglioramenti velocità senza le cache separate che interferiscono uno con l'altro.


Articoli Correlati