Come utilizzare un altro computer per recuperare file corrotti

January 6

Utilizzando un altro computer per contribuire a recuperare i file corrotti sul disco rigido è necessaria quando l'unità è così corrotto che il sistema operativo si rifiuta di caricare, limitando le opzioni di ripristino. Realizzare questo collegando l'unità a un altro computer e utilizzando il software di controllo del disco sull'altro PC per riparare l'unità e correggere i file corrotti.

istruzione

1 Spegnere il computer con l'unità corrotta e staccare la spina.

2 Rimuovere le viti sul retro della cassa e far scorrere il pannello laterale.

3 Scollegare il cavo dati in esecuzione dal disco rigido alla scheda madre dalla sua posizione sulla scheda madre.

4 Rimuovere il pannello caso da un altro computer. Collegare il cavo dati per il drive danneggiato nella IDE o porta SATA sulla scheda madre del computer di lavoro (a seconda del tipo di unità).

5 Avviare il computer funzionale. Il computer rileverà l'unità corrotta e assegnare una lettera.

6 Fai clic su "Start" e digitare "cmd" nella casella "Cerca". Premere Invio."

7 Tipo "chkdsk x: / r" e premere "Invio", sostituendo "X" con la lettera dell'unità corrotta. Questo esegue la scansione del disco e riparare i file.


Articoli Correlati