Cosa succede quando il proprietario di eliminare il suo account su un nuovo gruppo di Facebook?

October 4

Cosa succede quando il proprietario di eliminare il suo account su un nuovo gruppo di Facebook?


gruppi di Facebook hanno due livelli di leadership: la proprietà e gli amministratori. Il proprietario del gruppo può fare altre persone amministratori, e tutti loro può modificare il contenuto del gruppo. Tuttavia, gli amministratori non possono rimuovere il proprietario. Quando qualcuno fa un nuovo gruppo di Facebook, poi lascia il gruppo o elimina il suo conto, una serie di passaggi determina il nuovo proprietario.

Nessun Utenti

Se il gruppo non ha membri, il gruppo viene eliminato. Almeno, questo è quello che dovrebbe succedere. Di tanto in tanto per un errore nella pagina persisterà, anche se con nessun proprietario non c'è nessuno per impostare gli amministratori. Se il gruppo è impostato come privato o se è necessario il permesso di partecipare, nessuno sarà in grado di partecipare a tutti.

Membri, No Admin

Se ci sono i membri del gruppo, ma non gli amministratori, quando il proprietario lascia i membri hanno la possibilità di diventare un admin. Si dovrebbe andare alla pagina del gruppo e fare clic su "Diventa Amministratore." La prima persona che diventa un amministratore anche assume gli stessi diritti del precedente proprietario del gruppo.

Utenti con amministratori

Quando il fondatore lascia, restanti amministratori hanno la possibilità di assumere la proprietà del gruppo. Anche in questo caso, si va alla pagina del gruppo per accettare questa impostazione. Una volta fatto questo, quando si lascia il gruppo, questa possibilità è offerta fino a eventuali restanti amministratori.

Quali di proprietà comporta

Essere il proprietario di un nuovo gruppo di Facebook è fondamentalmente la stessa ad essere un amministratore, tranne che nessuno può rimuovere voi dal gruppo, tranne te stesso. Quando si imposta nuovi membri di amministratori, assicurarsi che comprendere lo scopo del gruppo, e che essi saranno responsabili di nuovi contenuti.


Articoli Correlati