Come introdurre una formazione informatica di Paesi del Terzo Mondo

December 3

Come introdurre una formazione informatica di Paesi del Terzo Mondo


Diverse persone hanno un interesse a fornire formazione informatica per le persone nei paesi in via di sviluppo. nazioni occidentali che stanno costruendo il Web hanno un interesse in altri di formazione nel campo dei computer, e le persone in via di sviluppo che vogliono accedere ad una tecnologia versatile avere un interesse ad acquisire esso. Nella nazione dell'isola di Fiji durante 1984-1986, il Corpo di Pace ci ha aiutato il governo delle Figi stabilire un programma di educazione computer. Fiji ha intrapreso un programma di alfabetizzazione informatica e ha introdotto Commodore 64 computer in molte scuole secondarie. enti pubblici e privati ​​possono imparare da questa esperienza. Naturalmente, oggi la gente in paesi remoti possono acquistare computer palmari economici e imparare molto sul Web.

istruzione

1 Suggerisci attraverso l'ambasciata che la formazione nel campo della tecnologia informatica è disponibile ogni volta che la popolazione locale dalla nazione in via di sviluppo viene espresso interesse per l'acquisizione di tecnologia informatica. Ricevuto alcuna richiesta di tale aiuto diplomaticamente e ottimismo.

2 Rimanda al popolo nella nazione in via di sviluppo su esattamente ciò che vogliono conoscere i computer. Evitare cercando di offrire una formazione in tecnologie che non vogliono.

3 Buon divertimento con l'insegnamento, l'apprendimento e computer. Evitare corsi monotoni che sono noioso, e instillare nei vostri studenti la verità sulla rivoluzione informatica, che la polvere non si deposita. Incoraggiarli a proseguire con entusiasmo computer e tecnologie correlate, e assicurarsi che capiscono che le nuove tecnologie continueranno a proliferare.

4 Creare un centro di computer centrale, con una biblioteca, computer e istruttori. La formazione di insegnanti e studenti di livello universitario presso il centro di calcolo. Offerta di corsi di programmazione di computer, elaborazione di testi, fogli di calcolo l'uso, e la progettazione di database e di attuazione.

5 Sviluppare software per l'uso nelle scuole, in particolare nei programmi di matematica e di fisica. Informare gli educatori di software utile, come logo, un linguaggio di programmazione semplice ma potente che è utile per bambini e adulti. Istruire gli insegnanti in tecniche di programmazione di computer come la programmazione orientata agli oggetti, che è una novità rispetto all'approccio programmazione lotto di 1950.

6 Pubblicare un bollettino di istruzione del computer, o inviare una e-zine mensile via e-mail. le risorse per valutare le tecniche di software, hardware e di insegnamento. Avvisare gli altri utenti di computer di problemi comuni, come ad esempio gli effetti dell'umidità su hardware, problemi di deframmentazione con unità disco e bug del software.

7 Introdurre gli educatori e gli studenti a siti utili, che sono numerosi come tutti i volumi presso le biblioteche di questo mondo. Introdurre metodi di pubblicazione, come desktop e Web publishing, e diffondere i concetti di libertà di espressione e la libertà di informazione che supportano queste attività.

8 Organizzare conferenze con altre istituzioni educative, e mostrare sempre sincera gratitudine quando le istituzioni del settore privato offrono un supporto di beneficenza. Cercare relazioni reciprocamente vantaggiose con i produttori di computer e progettisti di software.

9 scambiare idee con le persone nelle nazioni in via di sviluppo su come offrire una migliore formazione informatica.


Articoli Correlati