Come modificare con vim

June 8

Come modificare con vim


VIM - abbreviazione di "VI Migliorato" - è un testo-modalità terminale incluso con una varietà di distribuzioni Linux. Esso si basa su l'editor di testo vi per i sistemi UNIX, ed è un modo potente per modificare i file di configurazione del sistema, il codice sorgente e altri file di testo da un terminale Linux. È possibile utilizzare VIM per modificare i file di testo in una finestra di terminale, creare nuovi file di testo ed eseguire operazioni avanzate su di essi. VIM include una modalità di inserimento, dove i tasti della tastiera inserire il testo nel documento corrente, e una modalità di comando, dove i tasti della tastiera specificano comandi dell'editor.

istruzione

1 Aprire una finestra di terminale facendo clic sul collegamento "Terminal" nel menu dell'applicazione Linux.

2 Tipo "vim / path / to / file" in una finestra di terminale, sostituendo "/ path / to / file" con il percorso del file che si desidera modificare sul vostro sistema, e premere "Invio" per aprire il file in VIM. È anche possibile digitare "file di vim," sostituendo "file" con il nome di un file nella directory corrente. VIM crea il file specificato, se non esiste già.

3 Premere il tasto "i" sulla tastiera per immettere Inserire la modalità in cui le funzioni VIM come un editor di testo normale.

4 Spostare il cursore tutto il file di testo utilizzando i tasti freccia e la "Page Up" e il tasto "Page Down".

5 Inserire il testo in corrispondenza del cursore premendo i tasti sulla tastiera, o eliminare il testo alla posizione del cursore premendo il tasto "Cancella". Premere il tasto "Enter" per iniziare una nuova riga di testo.

6 Premere il tasto "Escape" per uscire dalla modalità di inserimento e entrare in modalità di comando.

7 Tipo ": wq" in modalità di comando e premere "Invio" per salvare il file e uscire VIM. È inoltre possibile digitare ": w" per salvare il file senza uscire VIM, o ": q" per uscire VIM senza salvare il file.


Articoli Correlati