Come copiare un disco rigido ad un altro con Windows XP

September 24

Come copiare un disco rigido ad un altro con Windows XP


dischi rigidi dei computer consentono di accedere al sistema operativo, i dati memorizzati e programmi. Nel corso del tempo, l'accumulo di programmi, file e aggiornamenti del sistema in Windows XP fa sì che il disco rigido a riempirsi e, di conseguenza, le prestazioni del computer degrada. Spostare i file di dati da una posizione a un'altra sull'unità, l'eliminazione dei file per risparmiare spazio su disco e la deframmentazione il contenuto del disco può fornire alcuni miglioramenti a breve termine, ma per ottenere reali a lungo termine i miglioramenti si dovrebbe sostituire l'unità corrente con uno più grande o aggiungere un altro disco rigido al vostro sistema che può contenere i file di dati. Il metodo più comune per copiare il contenuto di un hard disk ad un altro con Windows XP è quello di utilizzare un disco di clonazione commerciale (noto anche come immagini) programma come Acronis True Image, Norton Ghost o Macrium Reflect.

istruzione

1 Avviare il computer e quando inizia la potenza, premere il tasto che entra nel programma di utilità BIOS (in genere F1, Esc o Del, ma è anche possibile controllare il manuale dell'utente per le istruzioni), verificare che il computer ordine di avvio nel BIOS sia impostato per primo CD, e annotare le informazioni di identificazione per il disco rigido.

2 Uscire l'utilità del BIOS senza salvare nulla e spegnere il computer.

3 Collegare il nuovo disco rigido e riavviare il sistema. Windows XP rileverà il nuovo hardware e configurare automaticamente. Nota le proprietà del nuovo disco del drive in modo da poter identificare correttamente durante l'operazione di clonazione.

4 Installare ed eseguire un programma di clonazione del disco. Il programma vi guiderà passo per passo attraverso il processo di clonazione. Al termine di questo processo, vi verrà chiesto di riavviare il computer.

5 Rimuovere il vecchio disco rigido dal computer e sostituirlo con il disco rigido clonato. A seconda del tipo di disco rigido, potrebbe essere necessario impostare ponticelli per impostare correttamente l'unità come "master", in modo da controllare il manuale di installazione dell'hardware per le istruzioni.

6 Accendere il computer, subito messo il CD di installazione di Windows XP nell'unità CD, e premere un tasto per avviare da CD.

7 Scegliere l'opzione per installare Windows XP e premere "R" quando richiesto per avviare l'installazione di riparazione. L'opzione corretta per scegliere è quella che le riparazioni un'installazione esistente (cioè, non elimina i dati o eseguire una formattazione del disco). L'installazione riparazione ri-rileva tutti i dispositivi hardware e reinstalla i file di sistema.

8 Riavviare il computer, collegarsi a Internet e reinstallare tutti i driver mancanti, aggiornamenti di sicurezza o service pack.

Consigli e avvertenze

  • Dopo aver installato la nuova unità e la riparazione XP installazione è completa, è possibile ricollegare l'unità originale al computer e utilizzarlo come dispositivo di memorizzazione.
  • Se non hai le guide di installazione dell'utente o hardware originali, è possibile scaricarli dal sito web del produttore o contattare il produttore direttamente per chiedere loro.
  • Non è possibile utilizzare Windows Explorer per copiare i file di stato del sistema (di registro, file di swap, file di indice utente, file di avvio, e database di registrazione classe). Il sistema operativo non si avvia correttamente senza questi file.
  • Mai fare congetture quando si specificano i dischi rigidi di origine e destinazione nella operazione di clonazione del disco. Se non si è al 100 per cento che, si dovrebbe esce dal programma di clonazione, spegnere il computer, scollegare il nuovo disco rigido e riavvia il computer nel BIOS (controllare il manuale per l'utente del computer per le istruzioni) per identificare il disco rigido di origine. Dopo, uscire dal BIOS senza cambiare nulla, ricollegare il nuovo disco rigido, riavviare il computer e riavviare il programma di clonazione.

Articoli Correlati