Come visualizzare messaggi con più tag in WordPress

August 5

Come visualizzare messaggi con più tag in WordPress


Usando una combinazione di modelli personalizzati e query, è possibile creare pagine in WordPress che visualizzano i messaggi con più tag. È possibile definire quali tag a cercare, e poi il nuovo modello mostrerà i messaggi che hanno ogni tag specificato. Creare un nuovo file di modello basato sul modello principale "index.php", impostare la query e poi fare una nuova pagina di WordPress nel cruscotto che utilizza il modello. Il risultato è essenzialmente una pagina di messaggi.

istruzione

1 Aprire il file "index.php" in un editor di codice. È possibile trovare questo file nella cartella del vostro tema, nel seguente percorso: "-cartella sito / / wp-content / themes / tema-nome /." Switch "site-cartella" con il nome della cartella principale i file di WordPress sono tenuti in e "tema-name" modifica del nome del vostro tema.

2 Inizia una nuova riga nella parte superiore del codice in "index.php," prima di qualsiasi altro codice nel file. Aggiungere il codice "<? Php /

Nome modello:? Nome pagina />." Modificare "Nome pagina" per tutto ciò che si desidera chiamare il nuovo file di modello. Salvare il file con un nome simile, ma evitare di "home.php" e "front-page.php" in quanto questi sono utilizzati da WordPress in un modo speciale.

3 Individuare l'inizio del ciclo. Il ciclo inizia come "<? Php if (have_posts ()):?>". Aggiungere una nuova riga sopra l'inizio del ciclo e quindi digitare "<query_posts php ();?>".

4 Passare parametri in "query_posts ()" la funzione di raccontarla che tipo di messaggi da interrogare. La query quindi modificare il ciclo in modo che solo determinati messaggi vengono visualizzati sulla pagina. I "query_posts ()" funzione utilizzando i parametri per la ricerca di due tag aspetto: <query_posts php (array ( 'tag' =?> 'Primo tag, secondo tag')); ?>.

5 Trovare la fine del ciclo. Questo codice include "endwhile" e le dichiarazioni "endif", e di solito tra i due si vedrà un po 'di codice di gestione degli errori. Dopo il ciclo, aggiungere il codice "<? Php wp_reset_query ();?>". Ripristino query impedisce di modificare altri loop sulla pagina. E 'una buona pratica aggiungere sempre questo dopo un ciclo interrogato.

6 Accedere al cruscotto di WordPress e passare a "pagine". Aggiungere una nuova pagina, ma non digitare alcun contenuto nella casella di modifica. Aggiungere un nome della pagina, però. Fare clic sul nuovo modello nella casella "Attributi di pagina" e cliccare sul pulsante blu "Pubblica" per creare la pagina. Fai clic su "Visualizza la pagina" sotto il titolo della pagina mentre siete ancora nella pagina di modifica per vedere il nuovo modello in azione.

Consigli e avvertenze

  • Se si conosce il PHP, allora si può anche creare query impostando le variabili in base all'input dell'utente e poi passare alla funzione "query_posts".

Articoli Correlati