Problemi con uno switch KVM

May 7

Uno switch KVM è uno degli strumenti più utili nel mondo dei computer - un pratico di hardware che consente agli utenti di condividere un monitor singolo, tastiera e mouse tra molti computer diversi. Con la semplice pressione di un pulsante gli utenti possono passare da un dispositivo all'altro, ottenendo immediatamente l'accesso a molti computer diversi.

Controllare i collegamenti

Gli switch KVM ha iniziato proprio nelle sale computer delle aziende, ma il calo dei prezzi e una maggiore facilità di utilizzo ha permesso a questi dispositivi per spostarsi nella rete casa come bene. Con così tanti utenti domestici che possiedono più di un PC e così tanti utenti di installare le proprie reti wireless, l'utilità di una buona switch KVM è evidente.

Ma quando le cose vanno male, è importante sapere quali misure adottare. Quando c'è un problema, una delle prime cose da controllare è le connessioni. Diversi modelli di switch KVM avranno diverse connessioni, così come i PC a cui sono collegate. Per esempio, molti PC più recenti contengono collegamenti per un mouse USB e la tastiera, mentre altri avranno il vecchio collegamento di tipo PS / 2. In alcuni casi, agganciando un computer di vecchio tipo PS / 2 ad un interruttore KVM con connessioni USB può causare problemi - anche se si utilizza un PS / 2 a USB. Se un PS / 2 stile KVM è disponibile, si può lavorare meglio con questi vecchi PC.

Controllare la tastiera, mouse

In molti casi, qualcosa di semplice come una tastiera difettosa può causare tutti i tipi di strani guasti sullo switch KVM. Una brutta tastiera può causare molti problemi diversi, da una completa mancanza di risposta ad una reazione ritardata durante la digitazione. Se si verifica uno di questi sintomi, è una buona idea per afferrare un'altra tastiera e vedere se che allevia il problema.

Lo stesso vale per il mouse si collega allo switch KVM. Se il mouse è difettoso o solo un po 'troppo sensibile, potrebbero verificarsi problemi con il cursore saltare sullo schermo, e si possono trovare il mouse difficile da usare. Se uno qualsiasi di questi sintomi sono visti, può essere utile per collegare un nuovo mouse per vedere se che allevia il problema.

Fissare un nuovo monitor

Uno dei maggiori vantaggi di usare uno switch KVM è che permette di condividere un singolo monitor tra un certo numero di diversi PC. Ma se avete problemi con questo monitor, questo grande vantaggio può trasformarsi in un grave handicap. E 'importante scegliere con attenzione il monitor quando si utilizza uno switch KVM, soprattutto se vi sarà allegando diversi modelli di PC.

Alcuni monitor più recenti saranno in grado di calibrare e regolare la risoluzione dello schermo per adattarsi ogni nuovo PC come viene selezionato automaticamente, mentre altri possono avere problemi con la modalità diverse e bloccarsi. Se si hanno problemi con il display collegato al KVM, cercare un monitor modello più recente. Poiché tanti KVMs risiedono in sale computer, vi è spesso una tentazione di usare un monitor vecchio stile che sarebbe altrimenti in deposito, ma, in molti casi, è meglio allegare un nuovo stato-of-the-art monitor per massime prestazioni.


Articoli Correlati