Applicazione condivisione dello schermo di Mac OS X per Ubuntu

January 11

Mac OS X include software chiamato "Screen Sharing" che è possibile utilizzare per visualizzare e controllare un Macintosh da un altro computer su una rete in modalità remota. La condivisione dello schermo è un'implementazione del software open-source VNC, che è disponibile per molti altri sistemi operativi. È possibile utilizzare un computer con Ubuntu Linux per controllare un Mac condiviso, o di condividere un computer con Ubuntu da un Macintosh.

A proposito di VNC

VNC è l'acronimo di "Virtual Network Computing." Il software di base dietro VNC è open-source, il che significa che è legale per qualsiasi sviluppatore di software per adattarlo per la propria implementazione, come Apple ha fatto in Mac OS X. Il marchio per VNC è di proprietà di RealVNC, che commercializza il proprio VNC software - ma decine di alternative sono disponibili per molti sistemi operativi.

Condivisione schermo Mac

Attivare Condivisione schermo Mac nella "condivisione" preferenza pannello delle Preferenze di Sistema, accessibile dal Dock o dal menu Apple. Una volta condivisione dello schermo è acceso, altri Mac possono condividere e controllare il primo Mac cliccando su di esso nel Finder. Gli altri computer in grado di controllare questo Mac utilizzando software client VNC per connettersi all'indirizzo Internet Protocol per Mac; questo può essere trovato nel "Network" pannello delle preferenze, trovato anche in Preferenze di Sistema.

Vinagre VNC client

L'equivalente del cliente condivisione dello schermo in Ubuntu si chiama Vinagre, ed è incluso di default nel sistema operativo Ubuntu. Utilizzare questo software per connettersi a un Mac condiviso. Avviarla scegliendo dal menu delle applicazioni del window manager di Ubuntu, o digitando il suo nome in una finestra di terminale o di una "... Run" finestra di dialogo. Inserire l'indirizzo IP per il Mac, e una password, se è stato specificato uno. Apparirà la schermata di Mac in una finestra su Ubuntu.

Vino VNC Server

Il server VNC di default in Ubuntu si chiama Vino. L'esecuzione di questo software è l'equivalente di accendere condivisione dello schermo in Preferenze di sistema del Macintosh. Avviare Vino utilizzando l'applicazione launcher, finestra di terminale o di dialogo "Esegui ...", quindi compilare la finestra delle preferenze per attivare la condivisione VNC per Ubuntu. Connettersi al computer dal Mac, utilizzando il Finder se il computer Ubuntu vi appare. In caso contrario, avviare l'applicazione condivisione dello schermo manualmente dal / System / Library / CoreServices, quindi inserire l'indirizzo IP della cartella per il computer Ubuntu. Troverete l'indirizzo IP del Ubuntu nel suo Pannello di controllo di rete.


Articoli Correlati