A Step-by-step tutorial per Visual Basic

November 9

A Step-by-step tutorial per Visual Basic


di Microsoft Visual Basic migliora ad ogni nuova release, e la versione gratuita espresso lo rende ancora più attraente. La sua facilità di utilizzo contribuisce alla sua popolarità come un buon linguaggio di programmazione per principianti, mentre il suo robusto elenco di funzionalità lo rende popolare tra i programmatori esperti. L'ambiente di sviluppo integrato rende la progettazione, la programmazione e il test di un'applicazione molto più facile di quanto sarebbe altrimenti.

istruzione

Installare Visual Basic Express

1 Passare alla Area download Microsoft Express sul sito Web di Microsoft.

2 Fare clic su "Download", e cliccare sul link "Visual Basic 2010 Express". Selezionare la lingua e, quando richiesto, fai clic su "Esegui". Selezionare o deselezionare la casella nella finestra di dialogo di partecipazione dei clienti, e fare clic su "Avanti".

3 Leggere e accettare il contratto di licenza e fare clic su "Avanti". Accettare la cartella di installazione predefinita facendo clic su "Install". Lasciare che il processo di installazione per completare l'installazione del software sul computer. Quando appare la finestra "Installazione completata", fai clic su "Esci".

Costruire un programma semplice

4 Avviare Visual Basic cliccando l'icona del desktop o l'icona nella lista "Tutti i programmi". Visual Basic verrà chiesto un codice di registrazione, ma si può cliccare su "Close" per utilizzarlo per 30 giorni senza il codice. L'IDE di Visual Basic si aprirà a voi con una grande pagina iniziale nel mezzo.

5 Clicca su "Nuovo progetto". Ciò apre la finestra di progettazione, con un modulo vuoto nella zona di progettazione e diverse finestre più piccole, come la casella degli strumenti, fonti di dati, soluzioni, Proprietà e lista degli errori. E 'tempo di iniziare a costruire la nuova applicazione di Windows, e il modulo in bianco è il punto di partenza.

6 Progettare e costruire il modulo utilizzando i vari strumenti nella casella degli strumenti. Fare clic sulla scheda Casella degli strumenti per espanderlo e selezionare da un elenco di componenti standard di Windows, come i bottoni, etichette, caselle di controllo, caselle di riepilogo e caselle di testo. Posizionare un componente, chiamato anche un controllo, nel modulo facendo doppio clic su di esso o di sinistra-clic su di esso e trascinandolo al form. Selezionare i componenti necessari per la progettazione di moduli e allinearli in un modo che avrebbe senso per qualcuno che utilizza l'applicazione. Ad esempio, aggiungere due caselle di testo e allineare il secondo sotto il primo. Aggiungere un'etichetta sotto la seconda casella di testo e mettere un pulsante sotto di esso.

7 Modificare i nomi dei componenti aggiunto nel passaggio 4 per i nomi che corrispondono alle loro funzioni nell'applicazione. Questo è molto più utile quando si esegue il debug che i nomi di default di "Casellatesto1", "Label1" e "Button1". Per modificare il nome di un componente, fare clic su di esso e scorrere la finestra Proprietà fino a trovare la proprietà "Nome". Modificarlo a un nome che abbia un senso. Per esempio, per i controlli aggiunto nel passaggio 3, il nome delle caselle di testo "firstNumber" e "secondo numero", rispettivamente. Nome l'etichetta "SumLabel" e il pulsante "CalculateButton." Questo è anche un buon momento per modificare la proprietà Text per qualcosa di significativo per l'utente. In questo esempio, "Calcola" sarebbe una buona scelta per la proprietà Text del pulsante.

8 Scrivere il codice per ogni componente sul modulo che permetterà all'utente di prendere qualche azione. Utilizzando il pulsante "Calcola" dal passaggio precedente come esempio, fare doppio clic sul pulsante nel form. Si apre una finestra del codice e crea la prima e l'ultima riga della routine Sub pulsante Calcola. Questo codice viene eseguito quando l'utente fa clic sul pulsante "Calcola". Questo è un esempio di codice che prende il primo e il secondo numero, li somma, e visualizza il risultato.

Public Class Form1

Private Sub CalculateButton_Click(ByVal sender As System.Object, ByVal e As

System.EventArgs) tratta CalculateButton.Click

Dim Prima, Seconda, Total come numero intero

Prima = Integer.Parse (FirstNumber.Text)

Secondo = Integer.Parse (SecondNumber.Text)

Totale = primo + secondo

SumLabel.Text = Total.ToString ()

End Sub

End Class

Quando si inizia a digitare una linea, la funzionalità IntelliSense propone una lista di opzioni che si possono scegliere e possibile compilare il resto della parola o linea per voi. Questa caratteristica velocizza il processo di codifica e riduce gli errori.

Prova e testare il programma

9 Test e debug il codice utilizzando la voce di menu "Debug" nella parte superiore della finestra di Visual Basic o facendo clic sull'icona triangolo verde (debug).

10 Fare clic sulla voce di menu "Debug" e cliccare su "Start Debugging." Questo si basa il programma ed esegue il codice. Si dovrebbe vedere la tua nuova applicazione viene visualizzata sullo schermo. Ad esempio, digitare un numero nella prima casella e un numero nella seconda casella. Fai clic su "Calcola". La somma dei due numeri deve apparire nella zona sottostante i due numeri immessi. Fare clic sulla "X" per chiudere la finestra e terminare la sessione di debug.

11 Passo attraverso l'applicazione di una riga alla volta cliccando su "debug" e selezionando "Step Into". Questo vi porterà attraverso l'applicazione di una riga alla volta in modo che si può vedere quali linee di codice sono sempre eseguiti. Per passare alla riga successiva, fare clic sul piccolo "Step Into" icona con la freccia blu breve. Inserire i numeri come prima e continuare a fare clic su "Esegui istruzione" icona fino a quando il programma viene completato.

12 Apportare le correzioni del codice come richiesto e ripetere il test per vedere se il codice di opere più recenti. Questa è una pratica meglio che scrivere tutto e poi il test dal momento che sarà rilevare gli errori di logica molto più rapidamente. Il test è un processo iterativo che richiede pazienza e un occhio per i dettagli.


Articoli Correlati