Regole ICANN per il dominio di bloccaggio

May 7

Regole ICANN per il dominio di bloccaggio


La Corporation Internazionale per Assigned Names e Numbers, o ICANN, è l'organizzazione globale responsabile di tutti i nomi di dominio su Internet. ICANN lavora con centinaia di registrar autorizzati, aziende come GoDaddy, Network Solutions e Domain.com, per vendere i nomi di dominio a privati, aziende e organizzazioni. ICANN ed i suoi affiliati cancelliere può impiegare diversi stati di blocco diversi per proteggere l'integrità del tuo nome di dominio.

Registro di protocollo e Extensible Provisioning Protocol

Il Registro di protocollo, o RRP, comprende la maggior parte dei domini di primo livello su internet. Esempi di questi domini di primo livello popolare, o TLD, comprendono i siti web che terminano in .com, .net, .biz and.info, così come i principali domini di primo livello nazionali come .it e .asia. Extensible Provisioning Protocol, o EPP, è il protocollo impiegato da piccoli nomi di suffissi di dominio. Mentre RRP ha otto diversi stati rilevanti per i nomi di dominio - due dei quali appartengono a nome di dominio di bloccaggio - PPE ha quasi due dozzine di stati, nove dei quali si riferiscono a nome di dominio di bloccaggio.

Blocco del Registro di sistema e equivalenti

Il primo tipo di nome di dominio di chiusura dello stato attraverso RRP è un blocco del Registro. Questo tipo di blocco è implementato dal servizio Registro di sistema; un operatore di registro è una società che gestisce un TLD. Ad esempio, VeriSign è il registro dei nomi a dominio .it. Il registro - le aziende che consentono di acquistare un nome di dominio - non può modificare, trasferire o eliminare un URL che ha bloccato stato Registro di sistema. Ci sono cinque diversi stati del PPE che sono equivalenti a stato di blocco del Registro di RRP: eliminazione vietata, trasferimento vietati, proibiti aggiornamento e rinnovare proibiti.

Registrar Lock and equivalenti

Il secondo stato di RRP che appartiene al nome di dominio di bloccaggio è serratura registrar. Solo il registrar da cui si acquista il nome di dominio ha il potere di attuare un blocco del registro; Allo stesso modo, solo che registrar può sollevare il blocco. Tuttavia, come proprietario di un nome di dominio, avete il potere di chiedere al vostro registrar di mettere un blocco in atto o di sollevarlo. Questo blocco impedisce la manomissione con il vostro URL, come ad esempio i trasferimenti non approvate e cambiamenti. Gli equivalenti PPE della serratura registrar PRR sono serratura cliente, cliente eliminazione vietata, il trasferimento del cliente vietata e aggiornamento del client vietato. A differenza di un blocco di registro, è possibile rinnovare il nome a dominio con un lucchetto registrar in atto.

Sollevamento Un blocco

Dei due stati di blocco RRP, un blocco di stato civile - e suoi equivalenti EPP - è il più comune dei due. serrature cancelliere sono spesso l'impostazione di default del vostro registrar, attuata automaticamente quando si registra un nuovo nome di dominio. La disattivazione di un blocco del registro varia a seconda delle vostre URL del registro ufficiale. serrature del Registro di sistema sono meno comuni, e più difficile da sollevare. serrature del Registro di sistema e le loro equivalenti EPP sono tipicamente utilizzati durante nome dispute domini, per mantenere gli individui da manomissioni con un URL quando la proprietà è in questione. Questi blocchi sono in genere sollevati solo una volta la controversia è risolta, non a richiesta o modificando le impostazioni degli URL con il tuo registrar.


Articoli Correlati