Come installare un disco rigido esterno su Mac

February 22

Se il disco rigido interno è quasi riempito, un ottimo modo per ampliare la capacità di archiviazione è con un disco rigido esterno. Inoltre, avere un disco rigido esterno consente di creare un backup di emergenza dei dati nel caso in cui disco rigido interno del Mac viene disattivato.

istruzione

1 Controllare le opzioni di connettività. È possibile collegare il disco rigido esterno al Mac tramite USB o cavo FireWire. Consultare il manuale del proprietario per determinare il tipo di connessione per il vostro particolare disco rigido. Se entrambi i tipi di connessione sono disponibili, FireWire tipicamente offre velocità di trasferimento dati più veloce di USB.

2 Collegare il disco rigido esterno al Mac. Collegare il cavo USB o FireWire alla porta adeguatamente etichettati sul disco rigido. Quindi, collegare l'altra estremità del cavo alla porta USB del vostro Mac o porta FireWire.

3 Collegare l'adattatore CA per l'unità e inserirlo in una presa a muro se il disco rigido richiede alimentazione esterna. Se l'unità è USB o FireWire alimentati, si avvierà automaticamente quando viene collegato al computer.

4 Assicurarsi che l'unità viene riconosciuta dal Mac. Se il Mac è configurato per visualizzare le unità collegate sul desktop, verrà visualizzata un'icona con il nome del disco rigido per indicare che è attiva. In caso contrario, è possibile aprire il Finder ed espandere la colonna di sinistra "Devices" etichetta per assicurarsi che l'unità è collegata.

5 Testare l'unità. Trasferire un file sul disco rigido esterno trascinandolo sul desktop l'icona del disco rigido o trascinando il file sul disco rigido nella finestra del Finder.

Consigli e avvertenze

  • Rimuovere sempre l'unità facendo clic destro su di esso sia in Finder o sul desktop e selezionando "Rimuovi" prima di scollegarlo dal Mac per evitare la perdita di dati.

Articoli Correlati