Come creare un sito web newsletter

May 25

Come creare un sito web newsletter


newsletter via email e ogni forma di messaggi di e-mail marketing possono essere strumenti estremamente efficace per raggiungere i clienti, potenziali clienti, partner e altre parti interessate. La creazione di newsletter via email richiede solo pochi semplici passi. fornitori di servizi e-mail sono in grado di gestire gran parte del lavoro, offrendo modelli, suggerimenti per la progettazione rapida e altri risparmiatori tempo. Ciò significa che un business di qualsiasi dimensione possono utilizzare newsletter via email in modo efficace.

istruzione

1 Registrati per un provider di servizi di posta elettronica. ESP consentire alle imprese di inviare decine o centinaia di messaggi in una sola volta, nel rispetto delle normative anti-spam e migliorare i tassi di deliverability. fornitori di servizi e-mail forniscono modelli, immagini, consigli, linee guida e best practice per aiutare le aziende a iniziare con le loro newsletter via email. ESP offrono anche strumenti per facilitare il monitoraggio dei risultati e delle statistiche importanti. Scegliere un ESP basata sui fattori e le specifiche di cui sopra, e tenere a mente che i piani variano in termini di costi a seconda delle dimensioni lista e-mail inviate, alcuni a partire da $ 10 al mese.

2 Aggiungere privati ​​e aziende di e-mail elenco di marketing. Utilizzare libri esistenti di indirizzo e le informazioni di contatto, e le forme di iscrizione posto sul sito per consentire ai visitatori di partecipare alla mailing list. Trova più persone da aggiungere alla vostra lista utilizzando fogli di iscrizione in punti vendita o attraverso la raccolta di indirizzi in occasione di eventi locali e conferenze.

3 Segmento l'elenco sulla base di diverse categorie, come clienti, prospect o partner. Questo vi permetterà di inviare messaggi diversi per ogni gruppo, se necessario o desiderato e impedire alle persone di ricevere i messaggi che non hanno alcuna importanza per loro. Permette anche per la sperimentazione di diverse strategie come ad esempio l'uso di diversi modelli di newsletter, righe di oggetto o tempi di messaggi.

4 Includere nella tua newsletter suggerimenti, articoli e notizie relative al vostro settore e di altre importanti aree di interesse per gli individui e le imprese sulla vostra lista. Riutilizzo post del blog o un disegno dal contenuto del sito esistente è un modo semplice per contribuire a produrre newsletter di alta qualità che saranno rilevanti per i vostri membri della lista. newsletter e-mail deve essere amichevole e personale, pur offrendo un buon consiglio e le informazioni rilevanti.

5 Utilizzare un modello per l'aspetto della vostra email, concentrandosi sulle opzioni che includono HTML e CSS, ma non si basano pesantemente sulle immagini. Le immagini sono spesso bloccate da e-mail, e possono quindi ridurre notevolmente la qualità della newsletter se sono usati troppo. Una o due immagini per catturare l'attenzione o sottolineare un punto andrà un lungo cammino verso il miglioramento dei risultati e l'aspetto, mentre non sminuire la leggibilità e l'accessibilità.

6 Rispondono alle migliori pratiche di email marketing per evitare di essere contrassegnati come spam. Questo implica rilevanti, breve e-mail linee soggetto, un nome riconoscibile che l'elenco dei membri vedranno nel campo "Da" delle newsletter via email e attenersi ad un elenco basato su autorizzazioni anziché acquistare liste di e-mail o la raccolta di indirizzi e-mail da altre località.

7 Monitorare i risultati delle tue newsletter visualizzando le statistiche, come il tasso di apertura, la percentuale di deliverability e gli utenti scatti realizzati all'interno delle vostre newsletter. Questo vi aiuterà a perfezionare le strategie e avere più successo in futuro, da attaccare alle tecniche che producono i migliori risultati.

Consigli e avvertenze

  • Considerare l'assunzione scrittori freelance per la produzione di newsletter se si hanno difficoltà con il contenuto.
  • Date un'occhiata alle newsletter dei vostri concorrenti o altri membri del vostro settore per le idee.
  • Non comprare indirizzi e-mail da un elenco o database. Questo produrrà scarsi risultati e potrebbe finire per la marcatura l'intera campagna come spam.

Articoli Correlati