Come espandere i confini in After Effects

March 1

Quando si modificano i progetti in Adobe After Effects, oggetti e file multimediali possono estendere fuori dallo schermo in modo che essi scompaiono o iniziare fuori dallo schermo. Se avete bisogno di più spazio sul vostro progetto o desidera estendere gli oggetti al di fuori del monitor, si può facilmente implementare i cambiamenti di confine in qualsiasi versione di Adobe After Effects per rendere il flusso di lavoro più veloce.

istruzione

1 Fare clic sulla scheda "Composizione" in alto a destra del software.

2 Fare clic su "Visualizza" menu a tendina e selezionare "50%". Questo mostrerà il progetto a metà dimensioni e rendere i confini visibili. Selezionare l'opzione "Fit" per tornare indietro alla sua dimensione normale.

3 Fare clic sull'icona "mano" alla barra superiore dello schermo. Ora fare clic e trascinare intorno alla finestra di composizione per vedere i confini e li espande all'esterno.

4 Tenere premuto l'icona della mano e trascinare per la direzione che si desidera spostare i confini. Il progetto si muoverà. Assicurarsi che nessuno degli strati sono selezionati nel progetto oppure si sposterà invece dei confini.

5 Fai clic destro sulla composizione nella finestra "Progetto". Selezionare "Proprietà" e una finestra verrà caricato. Modificare le proprietà "Width" "Altezza" e di espandere i confini del progetto finale reso. Premere il tasto "OK" per applicare le modifiche.


Articoli Correlati