Corel Paradox Tutorial

March 19

Paradox è un'applicazione di database ampiamente utilizzato venduto da Corel. Gli utenti impiegano Paradox per tenere traccia dei dati e di organizzare per una migliore comprensione e l'uso. Come ci si potrebbe aspettare, il programma ha molte caratteristiche ed è complessa. Tuttavia, il processo di base della creazione di una banca dati e il salvataggio di esso sono abbastanza semplice se lo si fa nella giusta sequenza.

istruzione

1 Avviare Corel Paradox e quindi selezionare "File" nella directory "menuWorking" e selezionare la cartella contenente i file che si desidera utilizzare.

2 Selezionare "Strumenti" dal pannello "menuAlias" e cliccare su "Pubblica Alias". Fai clic su "Nuovo pulsante." Digitare un nome che si desidera utilizzare come una scorciatoia per la directory.

3 Scegliere "Standard" dalla lista "Driver". Fare clic sul pulsante "Sfoglia" e individuare la cartella con i file di nuovo. Fai clic su "OK".

4 Fai clic su "Visualizzatore di progetto" e scegliere "Strumenti" dal visualizzatore "menuProject". Scegliere "Forms" da "Tipi". Scegliere il tipo di modulo che si desidera utilizzare e fare clic su "Chiudi".

5 Fai clic su "Visualizza" e la forma "menuDesign". Vai alla "Oggetto Explorer" e fare clic su una casella di immissione in grigio sul modulo. È possibile utilizzare le maniglie per ridimensionare la casella di immissione. Ripetere questa operazione con tutti gli altri caselle di immissione.

6 Fai clic su "Visualizza" e "menuBoth" e quindi fare clic sulla scheda "Aspetto". Scegli il colore che si desidera per il modulo.

7 Selezionare il testo nella parte superiore del modulo. Vai alla lista "Carattere" e scegliere la dimensione del carattere e stile che si desidera. Salvare il lavoro.


Articoli Correlati