Come smettere di e-mail pubblicitarie

March 20

pubblicità e-mail indesiderate, noto anche come spam, è messaggi non richiesti inviati a molti indirizzi e-mail con lo scopo di attrarre business per il prodotto o servizio venduto. Spam provoca disordine in una e-mail in scatola, che può essere un fastidio per la maggior parte dei destinatari di posta elettronica. Troppo spam può monopolizzare lo spazio consentito in un in scatola e anche rendere più difficile trovare le email desiderati. Fortunatamente, ci sono alcune cose che si possono fare per prevenire e bloccare lo spam. Seguendo questi passaggi, si sarà in grado di vedere un calo drammatico, se non un arresto completo, alla quantità di pubblicità e-mail che si riceve.

istruzione

1 Evitare di dare il tuo indirizzo e-mail a meno che non sia necessario. Quanto più si dà il tuo indirizzo e-mail, la più probabile è che si riceverà spam. Ad esempio, durante la ricerca di informazioni su un particolare argomento, si trova un sito web che offre una newsletter online con aggiornamenti mensili. Firma per ricevere newsletter che ti mette a maggior rischio di ricevere spam, perché quel particolare sito web potrebbe vendere il tuo indirizzo e-mail ad altre aziende che vi invierà spam.

2 Impostare un secondo indirizzo di posta elettronica che si può dare se si scopre che dare il tuo indirizzo e-mail è necessario. Se si scopre che è necessario dare un indirizzo email al momento della firma per qualcosa, ma si è diffidare di se tale attività può spammare voi o vendere il tuo indirizzo e-mail, è possibile dare il tuo indirizzo e-mail secondo pure. Questo aiuta a mantenere il vostro primario nella scatola pulita.

3 Aprire il messaggio indesiderato e scorrere l'e-mail alla ricerca di una opzione che permette di smettere di ricevere messaggi di posta elettronica dalla sorgente. Alcune aziende semplicemente richiedono di rispondere all'e-mail con la parola "Stop". Altre imprese includono un link a "Cancellati". Facendo clic sul link e seguendo le istruzioni, puoi cancellarti dalla lista di distribuzione di posta elettronica.

4 Creare filtri e segnare come spam di conseguenza. La maggior parte dei provider di posta elettronica offrono semplici opzioni per filtrare la tua email per fare in modo che non si riceve spam. Ad esempio, alcuni provider di posta elettronica hanno un tasto "Spam" che permette di designare facilmente una e-mail come spam con un clic del pulsante. Selezionare l'e-mail in questione, cliccare su "Spam" e in futuro tutti i messaggi e-mail da questo mittente andrà ad una speciale cartella "spam". Altri provider di posta elettronica vi permetterà di alcuni indirizzi e-mail in ingresso manualmente, che li bloccano e non ti email in futuro. Controllare l'impostazione e gli strumenti del provider e-mail per vedere quali sono disponibili per voi tipo di opzioni di filtro.


Articoli Correlati