Come connettersi a XP Pro con un desktop remoto Linux

August 21

Come connettersi a XP Pro con un desktop remoto Linux


Remote Desktop, basato sul Remote Desktop Protocol (RDP), è un modo per utente remoto di connettersi a una interfaccia grafica di Windows computer remoto. RDP è parte delle iniziative open source di Microsoft ed è autorizzato gratuitamente per gli sviluppatori di un client RDP o server. Sotto Linux, il principale cliente DRP è Rdesktop. Per poter utilizzare il protocollo desktop remoto, è necessario configurare Windows XP per accettare le connessioni ed installare rdesktop alla vostra macchina Linux.

istruzione

finestre

1 Vai al menu "Avvio" e selezionare "Pannello di controllo". Fare clic su "Prestazioni e manutenzione". Fare clic su "Sistema" e andare alla scheda "Remote".

2 Selezionare "Consenti agli utenti di connettersi in remoto al computer". Fai clic su "Applica" e chiudere la finestra.

3 Nella finestra "Pannello di controllo", cliccare su "Security Center" e poi "Windows Firewall." Deselezionare l'opzione "eccezioni Non permettere." Fare clic sulla scheda "Eccezioni" e controllare la scheda "Desktop remoto". Fai clic su "OK" e chiudere la finestra.

Linux

4 Aprire un terminale facendo clic sull'icona di tipo televisivo nella barra delle applicazioni. Nel terminale, controllare se rdesktop è installata inserendo il seguente comando: "rpm -q rdesktop".

5 Se non è installato, è possibile installarlo utilizzando il programma di installazione del pacchetto grafico incluso nella vostra distribuzione o utilizzando la riga di comando. Sotto Fedora e Red Hat distribuzione basata, utilizzare: "yum install rdesktop". Sotto la maggior parte delle altre distribuzioni usano: "apt-get install -s rdesktop".

6 Una volta installato, tipo: "rdesktop [opzione] server_ip_or_name" [: porta]. Basta aggiungere la porta se il server desktop remoto è fatta per l'ascolto su una porta non standard. Chiedere all'amministratore di tali informazioni.

Consigli e avvertenze

  • Rdesktop potrebbe non supportare l'ultima versione di un protocollo DRP subito, in quanto si basa sulla buona volontà di alcuni programmatori.

Articoli Correlati