Nero non riconosce LightScribe

July 26

Se si utilizza le versioni 6-9 di Nero o Nero Multimedia Suite 10, si può essere in grado di utilizzare la funzionalità LightScribe anche quando un masterizzatore CD o DVD LightScribe è collegato al computer. È possibile correggere questo problema modificando le impostazioni del sistema operativo Microsoft Windows.

LightScribe

LightScribe è una tecnologia che consente di masterizzare etichette dall'aspetto professionale direttamente su supporti registrabili, come ad esempio DVD vergini o CD. Per utilizzare LightScribe, è necessario disporre di un masterizzatore DVD o un CD con capacità di LightScribe, un disco vuoto LightScribe-compatibile e un'applicazione di masterizzazione del disco che supporti LightScribe. Purtroppo, anche se si dispone di questi tre elementi, ci sono casi in cui il software potrebbe non riconoscere il vostro DVD o masterizzatore CD come compatibili con LightScribe.

Attivazione del servizio

Se l'installazione di Nero è in grado di rilevare il masterizzatore LightScribe, attivare un servizio specifico di Windows. Per fare ciò, fare clic sull'applicazione "Strumenti di amministrazione" nel Pannello di controllo e selezionare "Servizi". Il programma dovrebbe ora visualizzare un elenco dei servizi che sono attualmente attivi o inattivi. All'interno di questa lista è un servizio con l'etichetta "LightScribeService Direct Disc Labeling servizio." Fai clic destro su questo servizio e aprire la finestra delle proprietà. Sarete in grado di indicare a Windows per avviare sempre che il servizio selezionando "Automatico" in Tipo di avvio. Gli utenti di Windows XP devono anche modificare le proprietà del servizio LightScribe cliccando su "Recovery" e selezionando "Riavvia il servizio" dal menu a discesa primo fallimento.

Modifica del criterio di protezione

Prima di utilizzare masterizzatore LightScribe in Nero, si dovrà anche modificare i criteri di protezione locali. È possibile farlo dal di dentro i Strumenti di amministrazione presentano selezionando "Criteri di protezione locali" dal riquadro a sinistra, selezionare "Criteri locali" e cliccando su "Opzioni di protezione". Facendo doppio clic su "Dispositivi: Limitare l'accesso CD-ROM localmente utente collegato solo" la voce e impostarla a "Disabled" dovrebbe consentire di utilizzare il masterizzatore LightScribe. Tuttavia, se si sta utilizzando Windows XP, potrebbe essere necessario modificare un'impostazione finale nel registro di Windows.

Windows XP

In Windows XP, è necessario modificare una chiave specifica nel registro di Windows per consentire il masterizzatore LightScribe per essere riconosciuto da Nero. Windows ha un proprio editor di registro, cui è possibile accedere digitando "Regedit" nel campo di ricerca nella parte inferiore del menu Start e premendo il tasto "Invio" sulla tastiera. Uso del riquadro di navigazione a sinistra, individuare la "HKEY_LOCAL_MACHINE \ Software \ Microsoft \ Windows NT \ Current Version \ Winlogon" chiave di registro e impostare il valore della voce AllocateCDRoms a "0" Quindi riavviare il servizio LightScribe facendo clic destro sulla barra delle applicazioni di Windows e selezionando "Task Manager". Nella scheda Servizi, fare clic destro su "LightScribe" e selezionare "Restart".


Articoli Correlati