Come eseguire SHELL.DLL

January 16

problemi di software Innumerevoli possono provocare "Shell.dll" o errori "Shell32.dll". Per esempio, se si disinstalla un'applicazione o eseguire il software antivirus per curare un'infezione, l'utilità potrebbe eliminare "shell32.dll", che è un file di componente di Windows centrale. Windows dovrebbe ripristinare il "system32.dll" se il file è danneggiato o mancante, ma il ripristino può fallire per molti motivi. In questo caso, si vedono spesso "SHELL.DLL" errori -related che indica che il file non è stato trovato o non verranno eseguiti. Per ripristinare il file "shell32.dll", usare un built-in utility per Windows progettato appositamente per questo scopo.

istruzione

Se è possibile accedere a Windows ...

1 Accendere il computer e accedere a Windows con un account amministratore.

2 Fare clic sul pulsante "Start", "Tutti i programmi", "Accessori" e poi "Prompt dei comandi". Verrà visualizzata la finestra di dialogo del prompt dei comandi di Windows. Si noti che è possibile digitare "cmd" o "Comando" nella casella "Start" di ricerca del menu e premere "Invio" per accedere al prompt di comando.

3 Digitare "SFC / scannow" senza virgolette al prompt dei comandi. Attendere che Windows per eseguire la scansione dei file di sistema e di verifica. Se Windows rileva un file danneggiato o mancante "Shell32.exe", lo sostituisce dalla cartella nascosta file protetti di Windows. Se il file nella cartella di cache è corrotto o danneggiato, Windows richiede il disco di installazione in modo che possa copiare il file da esso.

Se non è possibile accedere a Windows ...

4 Spegnere il computer e riavviarlo. Inserire il disco di installazione di Windows nell'unità ottica non appena il sistema viene riavviato. Premere il tasto "F1", "F12" o qualsiasi altro tasto il sistema richiede per accedere al menu di avvio per i computer. Selezionare l'opzione "Boot from CD" e premere "Invio". Si noti che alcuni di avvio dei PC dal CD automaticamente senza l'intervento dell'utente. Se è necessario premere un tasto per accedere al menu di avvio, il sistema di solito mostra la chiave è necessario premere sullo schermo durante il processo di avvio. Se la macchina non viene visualizzato il messaggio, fare riferimento al manuale d'uso del computer.

5 Fare clic su "Avanti" quando sono presentati con la schermata "Select Language". Fai clic su "Next" sul "Repair Your Computer" e schermi "Opzioni di ripristino di sistema". Si noti la lettera di unità degli strumenti di Windows ripresa nella seconda finestra "Opzioni ripristino di sistema". Si noti che non è probabilmente la "C: \" drive, come vengono scritte solito i file in una partizione separata da quella utilizzata per il sistema operativo.

6 Fai clic su "Prompt dei comandi" nella finestra "Scegliere uno strumento di ripristino". Viene visualizzato il prompt dei comandi sullo schermo. Dopo la visualizzazione del prompt dei comandi digitare il comando:

"SFC / scannow / offbootdir = f: \ / offwindir = f: \ windows" - sono gli spazi, ma non le virgolette. Modificare la variabile "f" che appare due volte nella riga di comando per la lettera di unità che è apparso nella finestra "Opzioni ripristino di sistema". Per esempio, se l'unità mostrata è stata la "(L :)" unità, cambiare la "f" a "L" nella riga di comando.

7 Premere il tasto "Enter" e attendere per Windows per eseguire la scansione del sistema e verificare la presenza di file di sistemi mancanti o danneggiati, come System32.dll. Se Windows trova problemi, sostituisce i file con quelli del disco di installazione.

8 Digitare "Exit" per chiudere la finestra del prompt dei comandi e riavviare il computer.

Consigli e avvertenze

  • Se si dispone di Service Pack 1 per Windows 7 installato sul computer, è necessario eseguire Windows Update per installare le versioni più recenti dei file di sistema sostituiti dal disco di installazione.

Articoli Correlati