Come migliorare le prestazioni VPN in Windows XP

June 14

Come migliorare le prestazioni VPN in Windows XP


Una rete privata virtuale (VPN) è una rete di computer privata che utilizza le linee pubbliche di comunicazione. I computer in una rete VPN sono distribuite su più sedi. Piuttosto che passare attraverso la spesa di provisioning linee di rete privata, molte aziende utilizzare una VPN per creare una linea privata virtuale su connessioni Internet pubbliche. Questo è in genere realizzata mediante la creazione di tunnel di comunicazione sicuri che consentono l'accesso solo agli utenti autorizzati. Utilizzo di una VPN a volte può avere un effetto evidente sulla velocità della tua connessione Internet. Questo problema può essere risolto ottimizzando le prestazioni del vostro VPN.

istruzione

Come migliorare le prestazioni VPN

1 Aumentare la trasmissione Unità massima. Dati che vengono trasmessi su connessioni VPN vengono inviati in pacchetti che sono indicati come unità di trasmissione. Per evitare il sovraccarico del sistema, le unità di trasmissione hanno una dimensione massima loro assegnata, che è indicato come il Maximum Transmission Unit (MTU). Windows XP ha una impostazione di default di 1500 byte per il MTU, o 2000 byte per una VPN XP. L'aumento della dimensione dell'unità di trasmissione massima significa che meno unità sono necessari per ogni trasmissioni di dati.

2 Scegliere il protocollo di tunneling appropriato. Virtual Private Networks in genere sono dotati di due diversi protocolli di tunneling: Layer 2 Tunneling Protocol (L2TP) e punto a punto (PPTP) Tunneling Protocol. Layer 2 Tunneling ha caratteristiche di sicurezza più avanzate, così come un più alto livello di crittografia. Questo rende il metodo L2TP tunneling ideale per VPN che trasmettono informazioni riservate da un dispositivo all'altro. Tuttavia, questa maggiore sicurezza viene al costo di carico del server pesanti e aumento del tempo di latenza per coloro che utilizzano la connessione di rete. Gli utenti che hanno i loro bisogni soddisfatti da uno strato di sicurezza di base potranno beneficiare di utilizzare una connessione PPTP, che trasporta un carico del server più leggera e consuma una minore quantità di larghezza di banda disponibile.

3 Monitorare la topologia hardware. Una VPN in genere comporta connessioni site-to-site che coinvolgono due o più uffici remoti. E 'importante per ogni ufficio o punto di connessione di avere l'hardware che è dedicato a mantenere il tunnel VPN. I server dedicati a ciascun punto di connessione sul VPN offrono la possibilità di aumentare la larghezza di banda disponibile su qualsiasi parte particolare della VPN, aumentando così le dimensioni del tunnel e consentendo a più utenti di utilizzare il sistema. La maggior parte degli amministratori di rete utilizzerà speciale software di monitoraggio VPN che analizzerà il traffico che scorre attraverso la rete e determinare quando è necessario un aumento della larghezza di banda.

Consigli e avvertenze

  • Molti VPN vengono come parte di un servizio gestito, dove un terzo disegni parti e mantiene la rete sicura.

Articoli Correlati