Modi per fare una carta di avvio SD per Linux

June 5

Molti portatili moderni --- --- in particolare i notebook non sono dotati di un'unità CD o DVD; Essi, tuttavia, includono tipicamente un disco SD. Quindi, se stai cercando di installare o semplicemente avviare Linux, utilizzando un disco SD è una buona scommessa: E 'più veloce di un CD sarebbe, ed è facile da configurare. Fortunatamente, ci sono un paio di modi per farlo.

Terminologia

Se non hai mai installato Linux prima, alcuni dei terminologia può essere fonte di confusione. Distribuzione, per esempio, non è un termine comunemente usato. Una distribuzione è essenzialmente una versione di Linux --- alcune distribuzioni famosi sono Ubuntu e Fedora (trovare sia nella sezione Risorse). Diverse distribuzioni comprendono software diversi, e funzionano in modo diverso in molti modi.

Un altro termine la pena di imparare è ISO. Molte distribuzioni vengono scaricati in forma di ISO, che è essenzialmente un CD virtuale. Questi file ISO possono essere trasferiti su schede SD troppo; tuttavia, è necessario avere gli strumenti giusti.

UNetbootin

UNetbootin è libero un programma open-source che può trasformare qualsiasi SD in una scheda SD avviabile Linux. Selezionare una distribuzione di Linux da programmi lista --- Ubuntu, Fedora e Linux Mint sono tutti inclusi --- e Unetbootin scaricherà automaticamente la distribuzione e copiarlo nella scheda SD. O, se hai già scaricato la distribuzione Linux di vostra scelta, Unetbootin può utilizzare tale ISO per rendere avviabile scheda SD.

all'interno di Ubuntu

Se si sta già utilizzando Ubuntu su un computer, si può già girare un file ISO di Ubuntu in una scheda SD avviabile. Basta cliccare "Sistema", quindi "Amministrazione", quindi "USB Startup Disk Creator". Ti verrà presentato con un Windows chiedere due cose: la posizione del file ISO e il disco che si desidera sovrascrivere. Si noti che questo metodo sovrascrive completamente un dato scheda SD, in modo da essere sicuri di farlo solo con una scheda vuota (o uno pieno di file che non si preoccupano di perdere).


Articoli Correlati