Come pulire i processi Fino Task Manager di Windows

November 3

Come pulire i processi Fino Task Manager di Windows


Se il computer è lento, può essere causa di avere troppi programmi o processi in esecuzione in una sola volta. Utilizzando il Task Manager di Windows, è possibile visualizzare i programmi, processi e servizi in esecuzione sul computer, così come l'utilizzo della CPU e della memoria. Una volta identificato quali processi sono associati ad ogni programma in esecuzione, è possibile ripulire i processi inutili e aumentare la velocità e le prestazioni del computer.

istruzione

1 Aprire il Task Manager selezionando "Ctrl", "Alt" e "Del" allo stesso tempo. Selezionare "Start Task Manager."

2 Passare alla scheda "Processi".

3 Fare clic sulla voce Utilizzo memoria all'interno della finestra "Processi". In questo modo organizzare i processi dal l'utilizzo della CPU più grande al più piccolo.

4 Non terminare alcun processo il cui nome utente è "SYSTEM." Il computer utilizza questi processi per l'esecuzione e la manutenzione di Windows stesso.

5 Espandere la "Descrizione" voce all'interno della scheda "Processi" in Task Manager di Windows. Questo vi permetterà di visualizzare i processi descrizioni nella loro interezza. Google Ricerca qualsiasi processo non si riconosce.

6 Fare clic su un processo che non si desidera più a correre. Selezionare "Termina processo". Nella finestra di dialogo "Termina processo", confermare la decisione. Ripetere se necessario. Chiudi "Task Manager di Windows" quando hai finito.

Consigli e avvertenze

  • In generale, è possibile terminare qualsiasi processo elencato sotto il nome utente. Tuttavia, non fine "explorer.exe", come le icone e menu di avvio scompare finché non si riavvia il processo o riavviare il computer.
  • Se si nota la presenza di processi sospetti in esecuzione in Task Manager di Windows, li guarda in Google immediatamente. processi sospetti potrebbero essere correlati a virus o altro software dannoso. Una volta che il processo è stato terminato, eseguire una scansione con il software anti-virale.

Articoli Correlati