Come riformattare per un avvio multiplo in Windows XP e Linux

March 8

Come riformattare per un avvio multiplo in Windows XP e Linux


Quando si sta creando la configurazione ideale del computer, il sistema operativo è una componente enorme - e per fortuna, non si deve scegliere solo uno. Mentre Linux è per alcuni utenti la soluzione di funzionamento giusta, purtroppo non supporta un sacco di Windows soli programmi o giochi. Con partizionare il disco si può godere il meglio di entrambi i sistemi operativi. È possibile eliminare le partizioni attuali e formattare dalla installazione di Windows XP.

istruzione

La formattazione e modifica delle partizioni durante l'installazione di Windows

1 Inserire il disco di avvio di Windows XP nell'unità ottica e riavviare il computer. Questo caricherà la schermata di Windows XP, che sarà blu brillante. Se viene richiesto di ripristinare un'installazione corrente XP, premi "Esc" sulla tastiera.

2 Seguire l'installazione richiede fino a raggiungere la schermata che mostra le partizioni attuali sul disco rigido. Selezionare le partizioni usando i tasti freccia sulla tastiera.

3 Selezionare una partizione e premere il tasto "D" per eliminarlo. Dopo una partizione è stata eliminata non può essere recuperata, e sarà necessario eliminare tutte le partizioni se si desidera ripartizionare lo spazio. Quando tutte le partizioni vengono eliminate, si vedrà il disco rigido intero come "spazio non partizionato."

4 Scegliere il partizionato spazio e premere il tasto "C" per creare una nuova partizione. Si vuole specificare la quantità di spazio di partizione in MB. Durante la creazione di partizioni, tenere a mente quanto spazio è necessario per il sistema operativo e tutti i programmi che si desidera installare.

5 Selezionare la rimangono spazio non partizionato. Se si desidera solo due partizioni - una per Windows e una per Linux - è possibile allocare il resto dello spazio di una partizione. Tuttavia, le installazioni di Linux possono essere divisi in tre (o più) partizioni: una partizione root per il sistema operativo, una partizione casa per i vostri documenti e file e partizione per lo spazio di swap (spazio su disco di Linux per la memoria virtuale). Controllare la distribuzione di Linux per la quantità di spazio sul disco rigido avrà bisogno di un'idea di quanto grande la partizione di root dovrebbe essere, anche se tenere a mente avrete bisogno di più spazio quando si installano i programmi sul vostro sistema Linux. Lo spazio di swap dovrebbe essere una o due volte la quantità di RAM fisica.

6 Selezionare la partizione che si desidera installare Windows XP su e premere "Invio". Questo vi porterà al menu di formattazione, in cui è possibile scegliere di formattare la partizione in NTFS o FAT. NTFS è considerato il sistema di file superiore, essendo più recente e più sicura.

7 Seguire le istruzioni di installazione per completare l'installazione di Windows XP.

Installare Linux

8 Scaricare il file ISO per la propria distribuzione Linux di scelta e masterizzarlo su un CD vuoto. Mentre ci sono un sacco di versioni di Linux tra cui scegliere, alcuni dei più popolari includono Ubuntu, Fedora, openSUSE e Debian. Tutte queste distribuzioni offrono un'installazione Live CD che permette di testare il sistema operativo (eseguito dal CD di installazione) prima di impegnarsi per installarlo sul vostro computer.

9 Iniziare l'installazione dopo aver optato per una distribuzione Linux. Questa opzione è in genere sul desktop, anche se varia a seconda della distribuzione.

10 Seguire installazione richiede fino a quando ti viene chiesto dove installare il sistema Linux. Se si utilizza una sola partizione, selezionarla. Se si utilizza più partizioni, assicurarsi che si designa che è la partizione di root, che è la partizione di casa e che è lo spazio di swap.

11 Verificare che le partizioni sono state correttamente etichettati e sarà formattata correttamente, e assicurarsi che non si è impostato il programma di installazione di formattare la partizione di Windows XP. L'esatta funzione di questo varia a seconda l'installatore.

12 Seguire le istruzioni di installazione per completare l'installazione di Linux. Al termine dell'installazione, riavviare il computer e rimuovere il CD dall'unità ottica. Mentre il computer viene avviato si dovrebbe vedere il Grand UNIX bootloader (GRUB) come testo bianco su sfondo nero; questo permette di selezionare il sistema operativo da avviare.

Consigli e avvertenze

  • È possibile installare Linux prima e Windows secondo, ma questo potrebbe danneggiare il GRUB - che possono essere riparati utilizzando Live CD della vostra distribuzione Linux.
  • Se si dispone già di Windows XP sul vostro computer è possibile utilizzare un programma di gestione della partizione di avvio del CD, come ad esempio Gparted o Partition Logic, per ridimensionare la partizione di Windows e crearne una nuova per l'installazione di Linux. Questo vi permetterà di bypassare la reinstallazione di Windows XP.
  • Impostazione Home directory su una partizione separata permette di modificare e reinstallazione distribuzione Linux senza mai modificare la partizione in cui si memorizzano i propri dati personali.
  • Eseguire il backup di tutti i dati importanti prima di creare o modificare le partizioni sul vostro computer.

Articoli Correlati