Come risolvere DNS in Windows XP

December 3

Il Domain Name System (DNS) è un database in un computer Windows XP che traduce i domini in indirizzi IP da Internet. Questo consente al computer di connettersi ai server che forniscono i programmi e pagine web. Quando difetti accadono nel DNS del computer, si può avere problemi di connessione a siti web, anche se si dispone di una connessione a Internet funzionante. È possibile correggere un errore di DNS "vampate di calore", le impostazioni e riavviare il router.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante "Start" dal desktop per lanciare il menu di avvio.

2 Scegliere il pulsante "Esegui" nel menu Start.

3 Digitare "cmd" nella casella di testo e premere il tasto "Invio" sulla tastiera. Questo lancerà una finestra del prompt dei comandi.

4 Digitare "ipconfig / flushdns" nella finestra del prompt dei comandi e premere il tasto "Invio" sulla tastiera. Si riceverà una conferma che il "resolver DNS Cache" è stato svuotato.

5 Staccare l'alimentazione dal router di rete e modem e consentire a ciascuno per impostare per 15 secondi.

6 Collegare il modem prima e consentire al modem di rilevare Internet. Di solito, le luci di collegamento ad eccezione di "LAN" o "Rete" si accendono.

7 Collegare il router e permettono di rilevare la connessione a Internet dal modem. Una volta che la rete è correttamente spento e riacceso, avviare un browser Internet per verificare le impostazioni DNS. Si dovrebbe essere in grado di risolvere le pagine web sul browser normalmente se il DNS è fisso.


Articoli Correlati