Come creare video online gratis

March 7

E 'più facile che mai oggi per chiunque di sparare, modificare e produrre i propri video. Molti computer sono dotati di telecamere web e sono relativamente poco costoso per l'acquisto. Software di base di editing video sta diventando più comune nei modelli di computer standard, che lo rende un gioco da ragazzi per creare video e pubblicarli online gratuitamente o ad un costo molto basso.

istruzione

1 Decidere che tipo di video che si desidera creare. Questo determinerà in larga misura gli strumenti utilizzati. Una web cam integrata è solitamente sufficiente per i video on-line creati principalmente come un hobby o per uso personale. Combinate questo con un programma di editing libero come iMovie o Windows Movie Maker e si può produrre brevi filmati divertenti senza alcun costo per la distribuzione on-line. Per più lavoro video professionale, ci sono una serie di telecamere a basso costo da scegliere. Questi ancora possono essere combinati con l'editing libero e servizi di pubblicazione di video per una più alta qualità professionale del lavoro.

2 Sviluppa la tua idea del video. Questo processo di pianificazione potrebbe essere il paio di minuti che ti porta a cue la musica per il vostro salotto dance-a-thon, o potrebbe allungare per settimane di scrittura e di andare oltre le scene e le selezioni colpo. Sviluppare un piano prima di sparare - questo ti permette di essere più precisa di ciò che si spara e riduce i tempi di modifica nel lungo periodo.

3 Utilizzare una web cam integrata per registrare le conversazioni, musica o situazioni divertenti. O arruolare una squadra completa dei media per contribuire a realizzare la vostra visione. Tenere ferma la fotocamera ed evitare il passaggio da una scena all'altra troppo per semplificare l'editing.

4 Modificare il video. iMovie e Microsoft film vengono confezionati con molti nuovi computer e sono estremamente user-friendly. Ci sono altre alternative, tra cui AvidFreeDV, cera e Zwei-Stein. Tutti questi pacchetti software sono liberi e alcuni comprendono diversi strumenti per l'editing ed effetti speciali, ma possono anche essere più difficile operare.

5 Distribuire il video online utilizzando uno o più siti di hosting di video gratuito tra cui YouTube, Vimeo, e blip.tv.


Articoli Correlati