Come organizzare i dati su un disco esterno

July 9

Le unità esterne forniscono un ottimo modo per salvare dati importanti e fissarlo per un utilizzo futuro. Essi sono disponibili in una varietà di formati, che vanno dalle chiavette USB 512MB a massicce hard disk da 2TB, che consente di trovare la dimensione che è giusto per le vostre esigenze di storage. Una volta trasferiti i dati per la nuova unità, è necessario organizzarlo.

istruzione

1 Creare cartelle per i diversi tipi di file. Ad esempio, utilizzare il formato Windows "Documenti" e creare cartelle separate per i documenti, musica, immagini e file video.

2 Organizzare i documenti scolastici per argomento, semestre, classe o istruttore. Fai cartelle separate per ogni classe, quindi trasferire i file dal computer all'unità in modo appropriato.

3 Mettere tutti i tuoi file più importanti in una cartella. Sarete in grado di trovarli più velocemente la prossima volta che ne avete bisogno.

4 Comprimere file di grandi dimensioni multimediali non avete intenzione di utilizzare in ZIP o RAR formati. Questi risparmiare spazio sul disco e si possono decomprimere qualsiasi momento per accedere ai loro contenuti.

5 Decidere come si desidera che l'unità per visualizzare le icone dei file. Opzioni comuni stanno organizzando loro nome, data e tipo di file. disponendole per tipo di file li organizza anche per nome.

6 Fare sottocartelle nelle cartelle principali per organizzare ulteriormente i file. Ad esempio, organizzare i file nella directory "Musica" per genere, periodo o stile.

7 Copiare i file più critici e salvarli su più directory su entrambe le unità. Questo massimizza la probabilità del loro recupero in caso di guasto.


Articoli Correlati