BIOS Terminologia

January 31

Il sistema di base di input / output, ospitato in un chip sulla scheda madre, è un appuntamento fisso del personal computer. Le persone che hanno almeno una certa conoscenza dei meccanismi interni del PC possono pensare al BIOS come niente di più che un programma, cui si accede in fase di avvio, che contiene numerose impostazioni hardware che un utente può cambiare. Ma il BIOS ha molte altre responsabilità.

funzioni del BIOS

All'avvio del computer, la prima cosa che il BIOS viene eseguito il power-on self-test, che rileva e identifica l'hardware installato sul computer. Se il BIOS rileva un problema con un dispositivo, esso indica al PC per emettere una serie di segnali acustici o visualizzare un messaggio sullo schermo che descrive il problema. Se non ci sono errori di sistema, quindi il BIOS carica le impostazioni hardware predefinite e indica al PC per l'avvio di un dispositivo. Una volta che il BIOS finisce tutti i suoi compiti, risulta il controllo del computer al sistema operativo.

CMOS

Il metal-oxide semiconductor complementare, chiamata anche la RAM CMOS, memorizza i parametri hardware e registra la data e l'ora. Il CMOS è installato in un chip di memoria non volatile flash, un chip di memoria adattato da cancellabile elettricamente, memoria programmabile a sola lettura - un vecchio tipo di memoria non volatile - sulla scheda madre. Il CMOS, come il termine "non volatile" indica, conserva i dati anche quando il computer è spento. Ogni volta che si apporta una modifica al BIOS, il computer scrive le modifiche ai CMOS. I computer spesso ospitano la RAM CMOS stesso chip BIOS.

Batteria CMOS

La batteria CMOS - una batteria ricaricabile fatta di ioni di litio - alimenta il CMOS. Se la batteria si scarica, il CMOS si dimentica la data e l'ora, e il computer verrà chiesto di immettere nuovamente le informazioni ogni volta che si accende il PC. vecchi computer usato una batteria a base di nichel-cadmio, che è più pesante e tiene meno carica di batterie agli ioni di litio fanno. Prima di computer ha iniziato a utilizzare memoria non volatile per memorizzare la configurazione del BIOS, se la batteria non è riuscita, tutte le impostazioni del BIOS sono stati persi.

lampeggiante

Il termine "flash del BIOS" si riferisce al processo di sovrascrivere il chip ROM con una versione aggiornata del BIOS. La maggior parte dei produttori di schede madri aggiornano regolarmente il BIOS non solo per correggere i bug, ma per aggiungere ulteriori impostazioni e migliorare la compatibilità con l'hardware più recente. A differenza dei sistemi operativi, che dovrebbero essere aggiornati ogni volta che una nuova patch, pacchetto o kernel viene rilasciato, non si deve aggiornare il BIOS a meno che non si riscontrano problemi con il computer.