Qual è la differenza tra una CPU e un processore?

August 4

Qual è la differenza tra una CPU e un processore?


Questo suona come una domanda trabocchetto, ma ha il merito. L'unità centrale di elaborazione (CPU) è un microprocessore che controlla l'esecuzione di istruzioni di programma. In un computer, è considerato essere il cervello. Tuttavia, altri dispositivi come dischi rigidi e unità a nastro, impiegano processori per eseguire comandi di lettura / scrittura e le condizioni di errore indirizzo.

Storia della CPU

Qual è la differenza tra una CPU e un processore?

Una casa di processori.

Intel ha introdotto il primo microprocessore su singolo chip nel 1971. E 'stato inventato dagli ingegneri Intel Federico Faggin, Ted Hoff e Stan Mazo. Il microprocessore Intel 4004 svolge tutte le funzioni di elaborazione - controlli di CPU, memoria, di ingresso e uscita - su un piccolo chip. Questa nuova invenzione ha rivoluzionato il design dei computer. La CPU è aumentato di alimentazione come è ridotto in dimensioni. Intel è lo standard nella tecnologia dei microprocessori oro oggi.

Che cosa fa una CPU fare?

La CPU, in tutto il suo splendore, in realtà fa solo tre attività di base, anche se estremamente veloce. Prende in informazioni, fa qualche operazione o con quelle informazioni e fornisce un output (risultati) dell'operazione. Si realizza questo utilizzando diversi componenti chiave. La logica unità aritmetica (ALU) esegue la sottrazione e addizione in binario e fa alcune operazioni logiche quali AND, NOT e OR per assistere la CPU. I circuiti di controllo del traffico diretto di dati da e verso la CPU ai dispositivi di ingresso / uscita molto più lento. Il Memory Management Unit controlla il flusso di dati da e verso la memoria.

Che cosa fa un processore fare?

Qual è la differenza tra una CPU e un processore?

Processore Pentium II con ventola di raffreddamento.

Un processore - "la parte di un computer (a microprocessore) che esegue la maggior parte del trattamento; la CPU e la memoria costituiscono la parte centrale di un computer a cui le periferiche sono collegate" - svolge una serie di semplici istruzioni, come prendere l'istruzione, decodificarlo, recuperare i dati richiesti, eseguire l'istruzione e memorizzare i risultati. Questo suona un sacco come quello che fa una CPU. Questo perché quando si parla di computer CPU termini, processore e microprocessore sono comunemente usati in modo intercambiabile.

Qual è la differenza tra una CPU e un processore?

Come è diventato evidente, non vi è alcuna differenza tra una CPU ed un processore. Almeno non quando ci si riferisce ad un computer moderno. Questo perché la parola "processor" è diventata un ripostiglio per la CPU e microprocessore. Questo è preciso fino a quando uno sta parlando di computer. Ma questo approccio può essere quasi come miope come alcuni che si riferiscono a tutto il loro computer come il "disco rigido".

fraintendimenti

Mentre CPU, il processore e il microprocessore sono diventati utilizzati esclusivamente per indicare il "cervello" del computer, altri dispositivi utilizzano processori troppo. E alcuni, come dischi rigidi, hanno una propria memoria RAM e FLASH, oltre a un processore. Quindi, se non vi è alcuna differenza tra CPU e il processore, può cerniera totalmente a titolo di lavoro.


Articoli Correlati