Quali sono gli svantaggi di un word processor corso Excel?

September 27

elaboratori di testo sono applicazioni progettate per lavorare con documenti di testo-pesanti quali lettere o saggi. Più potenti elaboratori di testo introducono una serie di strumenti di layout flessibili, rendendo più facile per incorporare immagini, tabelle e grafici - queste applicazioni possono essere utilizzate per creare volantini, poster, newsletter e progetti più ambiziosi. Quando un word processor è in svantaggio è quando si lavora con i dati grezzi e numeri. In questo scenario un foglio di calcolo come Microsoft Excel è molto più adatto.

Tabelle e griglie

Excel divide i dati in una griglia, consentendo agli utenti di confrontare facilmente le righe e le colonne di dati. Mentre alcuni word processor hanno una funzione di tabella, non è spesso così semplice da usare e flessibile come la griglia impiegato da un foglio. Se devono essere disposti con cura sullo schermo o sulla pagina stampata testo, numeri, immagini e altri dati quindi Microsoft Excel offre migliori funzionalità integrate per fare questo di un word processor.

formule

Excel è capace di macinare numeri e applicando le formule e calcoli alle figure in modo che un word processor non è. Alcuni esempi di base e di uso comune stanno trovando la media di un folto gruppo di numeri, sommando tutte le figure in una particolare colonna o di lavoro una percentuale da due numeri. Le formule funzionano in modo dinamico, in modo che i valori nelle celle cambiano, in modo da fare i risultati finali generati. Se si lavora con numeri e cifre e la necessità di eseguire calcoli su di essi, Excel è la scelta preferibile.

Grafici e esportazioni di file

A differenza di un elaboratore di testi, Excel è in grado di produrre tabelle e grafici di dati - tipi di grafico disponibili vanno dalla tradizionale linea, barre e torta di ruotare le tabelle che condensano i dati in una cella piccola icona di dimensioni. Inoltre, Excel è in grado di esportare i dati di testo e numerici in formati quali XML (per l'uso web), CSV (per i manager di contatto) e ODS (il formato OpenDocument Spreadsheet). Se è necessario salvare i dati in formato tabulare, piuttosto che come un documento tradizionale basato su testo pagina per pagina, quindi Excel ha il vantaggio.

altre considerazioni

I vantaggi e gli svantaggi di un word processor rispetto a Microsoft Excel dipendono in larga misura dal tipo di dati o documento che si sta lavorando e come deve essere condivisa o presentati. In generale, è preferibile Excel per lavorare con numeri e cifre ed organizzare i dati in righe e colonne. Altre caratteristiche che si trovano in Excel che non esistono nelle applicazioni di word processor comprendono la formattazione condizionale (testo cambia e formato numerico automaticamente), e la possibilità di riordinare gli elenchi dei dati in base ai criteri impostati dall'utente.


Articoli Correlati