Come convertire Parallels per Virtualbox

September 8

Come convertire Parallels per Virtualbox


Parallels e VirtualBox sono soluzioni di virtualizzazione dal paralleli inc e Oracle, formalmente Sun Microsystems. Mentre la maggior parte dei sistemi di virtualizzazione si basano su principi simili, usano formato di file incompatibili e strumenti. strumenti di virtualizzazione vengono utilizzati per consentire funzioni avanzate come copia e incolla tra l'host e la macchina virtuale. Strumenti includono anche i driver video in modo che la macchina virtuale può utilizzare la scheda video 3D dell'host. È, tuttavia, possibile trasferire macchina virtuale da un sistema di virtualizzazione all'altro, anche se il processo se non semplificato.

istruzione

1 Eseguire un backup della vostra macchina virtuale prima di iniziare il processo di conversione. Avviare il sistema virtuale con Parallels. Disinstallare gli strumenti di Parallels e riavviare se è necessario.

2 Dalla macchina virtuale, andare a http://www.vmware.com/download/eula/converter_starter.html e scaricare il convertitore di VMware. Installare il convertitore ed eseguirlo. Clicca sulla "Macchina Convert" nell'angolo in alto a sinistra della finestra. Fare clic su "Avanti" due volte e scegliere "computer fisico." Fare clic su "Avanti" e selezionare "Questa macchina locale." Fare clic su Avanti e selezionare tutte le unità del sistema. Lasciare il "Ignora file di paging e file di ibernazione" controllato.

3 Fare clic su "Avanti" due volte e selezionare "altra macchina virtuale." Fare clic su "Avanti" e inserire un nome per la nuova macchina virtuale. Selezionare "Workstation 6.x" voce "Tipo di macchina virtuale per creare." Scegliere una postazione remota per salvare la macchina virtuale a. non usare un disco locale che si desidera convertire. Fare clic su "Avanti" e selezionare "Consenti disco virtuale per espandere".

4 Fare clic su "Avanti" e selezionare lo stesso tipo di configurazione di rete si è scelto in Parallels. Fai clic su "Avanti" e mantenere tutte le opzioni incontrollato. Fare clic su "Avanti" e verificare se tutte le informazioni siano corrette prima di fare clic sul pulsante "Fine" che avviare il processo di conversione.

5 Una volta che la conversione è fatto vicino la macchina virtuale e il lancio VirtualBox. Vai al menu "File" e selezionare "virtual media manager". Utilizzare il pulsante "Aggiungi" per aggiungere il file appena creato con il direttore. Chiudere il manager e cliccare sull'icona "Nuovo". Fai clic su "Next" e immettere il nome della macchina virtuale, quindi selezionare il sistema operativo su di esso prima di fare clic su "Avanti". Scegliere la stessa quantità di memoria che si aveva su Parallels per quella macchina virtuale.

6 Fare clic su "Avanti", clicca su "Use disco rigido esistente" e selezionare il file appena importato in Media Manager. Fare clic su "Avanti", rivedere le informazioni e fare clic su "Fine". Avviare la macchina virtuale e andare alla sezione "Devices" del menu e selezionare "Installa Guest Additions".

Consigli e avvertenze

  • Se, dopo aver convertito una macchina Windows, si stanno avendo i messaggi di errore di conversione ACPI, quindi utilizzare il CD di Windows per fare una riparazione del sistema operativo all'interno della macchina virtuale.

Articoli Correlati