Come utilizzare Excel per tenere traccia dei lavori freelance

March 7

Tenere traccia dei vostri lavori freelance, sia quelli che si applicano per e quelli che avete accettato può essere un affare complicato, specialmente quando si stanno appena iniziando. Ho iniziato con un notebook che ho scritto tutto giù e un calendario, ma semplicemente non è stato organizzato abbastanza per tenere traccia di tutto ciò. Avevo bisogno di qualcosa che era meglio a tenere traccia delle date di scadenza e di quello che mi è stato pagato, perché non tutti i miei clienti mi forniamo una forma appaltatore W-9 indipendenti. Questo tutorial vi mostrerà un modo relativamente rapido e facile da configurare una cartella di lavoro foglio di calcolo Excel che vi aiuterà a tenere traccia di tutti i lavori freelance.

istruzione

1 Aprire Excel. Vai al menu a discesa "File" e fare clic su "Nuovo" per creare una nuova cartella di lavoro. Una cartella di lavoro può avere diversi fogli di lavoro al suo interno.

2 Utilizzare la prima pagina come il primo foglio di lavoro. Se si guarda in basso, si noterà che Excel vi fornisce le prime tre fogli di lavoro. Seleziona il tuo lavoro freelance massima priorità e mettere il titolo nella parte superiore del foglio di lavoro. Successivamente, creare titoli per ogni colonna. Per esempio, il mio, ho "la domanda Studios", come il mio cliente la priorità e la prima colonna è per "articoli", quindi le colonne successive sono per "data richiesta", "Data Approvato", "Data di scadenza", "Data di pubblicazione "e" importo pagato. "

3 Creare un foglio di lavoro per ognuno dei vostri posti di lavoro freelance e colonne con qualsiasi dato è necessario avere per tenere traccia di ciò che si fa per quel cliente. Nel mio caso, io per lo più scrivere contenuti web e recensioni, quindi ho una colonna con le informazioni e le date di scadenza e che cosa e quando ho pagato.

4 Aggiungere un foglio di lavoro se hai utilizzato la prima di tre fornito da Excel. A tale scopo, andando sul menu a discesa "Inserisci" e selezionando "Foglio di lavoro". Ora si dovrebbe vedere un "Foglio 4" nella parte inferiore del foglio di lavoro. Questo foglio di lavoro è dove tenere traccia dei posti di lavoro freelance si applica per. Ho colonne per il nome del lavoro, quello che paga, anche se non ho ricevuto una risposta, la fonte del lavoro, il numero di telefono ed e-mail e se non ho ottenuto il lavoro.

5 Nome i fogli di lavoro. Mentre è possibile lasciare il foglio 1, 2 e così via, può diventare difficile ricordare ciò che ha foglio di lavoro quali informazioni su di esso. Tutto quello che dovete fare è fare clic destro sul nome del foglio di lavoro con il nome che si desidera modificare e selezionare "Rinomina". Questo vi permetterà di cambiare il nome di qualsiasi foglio di lavoro. Ho chiamato la mia dopo la società del mio cliente in modo da poter più facilmente tenere traccia.

6 Aggiungere tutte le informazioni correnti per ogni foglio di lavoro. È possibile tornare indietro e prendere più informazioni dai tuoi record, se si desidera. Quando ho creato il mio primo lavoro, ho deciso di andare solo con quello che stavo attualmente facendo ora.

7 Salvare la cartella di lavoro sul desktop dove si può facilmente accedere e aggiornare in qualsiasi momento.

Consigli e avvertenze

  • Se fate più di un tipo di scrittura freelance, si può prendere in considerazione avere diversi fogli di lavoro per non solo per clienti diversi, ma per i diversi tipi di mezzi pure. Per esempio, io scrivo libri e articoli, e io continuo a una serie completamente diversa di fogli di lavoro nella stessa cartella di lavoro per tenere traccia di tali osservazioni.
  • Se si riceve entrate pubblicitarie o canoni, si può prendere in considerazione mantenere un foglio di lavoro per tenere traccia di tali redditi. Ho ottenere entrate pubblicitarie da due dei miei clienti e royalties dalle mie vendite del libro, quindi ho un foglio di lavoro separato per tenere traccia di quelli.
  • Se i fogli di lavoro ottengono in ordine, tutto ciò che dovete fare è trascinare e rilasciare i fogli di lavoro nell'ordine in cui li vuoi con il mouse. Ciò rende più semplice per riorganizzare i vostri clienti se un altro cliente diventa una priorità.
  • Se volete vedere quello che hai fatto finora o se alla fine dell'anno che si desidera sapere che cosa hai fatto a fini fiscali, si può semplicemente inserire nella cella nella parte inferiore della colonna guadagni la seguente formula "= SOMMA (F10: F22)." Tenete a mente che si vuole cambiare la lettera della colonna e le cellule a seconda di quali cellule in quale colonna sono gli importi che si desidera aggiungere in su. È anche possibile posizionare il cursore nella cella in cui si desidera che il totale di essere e fare clic sul pulsante "Auto Sum" dalla barra degli strumenti in alto.
  • Mantenere il vostro attuale cartella di lavoro. Ogni volta che si presenta un articolo o un libro e ogni volta che si riceve il pagamento, è necessario ricordarsi di accedere nella tua cartella di lavoro nel foglio di lavoro appropriato. Ci possono essere momenti in cui si pensa non si ha il tempo e lo farai tardi, ma se non si ottiene l'abitudine di mantenere il vostro attuale cartella di lavoro, quindi si otterrà dietro e sarà una fatica sprecata .

Articoli Correlati