Istruzioni per Adobe Photoshop

December 1

Adobe Photoshop è uno dei principali strumenti utilizzati da progettisti grafici professionisti, fotografi e artisti Web. Esso consente di eseguire molte forme di manipolazione delle immagini, tra cui il ritaglio, la combinazione di più immagini, ghosting immagini, migliorando l'aspetto delle immagini, l'applicazione di strati e la creazione di maschere. Ogni revisione del Photoshop offre nuove funzionalità che non sono presenti in altri prodotti commerciali. La sua interfaccia utente rende tutte le funzioni accessibili, anche se alcuni utenti potrebbero trovare troppo complicato da navigare.

istruzione

1 Chiudere il "Welcome Screen" se appare dopo il caricamento di Photoshop. Ripristinare l'area di lavoro, fare clic sulla voce di menu "Finestra", che punta a "spazio di lavoro" e cliccando su "Area di lavoro di default", in modo da poter vedere l'interfaccia layout predefinito di Photoshop.

2 Creare un nuovo documento selezionando la voce di menu "File" e facendo clic su "Nuovo". Utilizzare la finestra di dialogo che appare per impostare un nome e scegliere un preset che definisce gli altri parametri del documento, come ad esempio le dimensioni e la risoluzione.

3 Esplora la casella degli strumenti si trova sul lato sinistro posizionando il cursore sopra una delle icone per vedere le loro etichette. Clicca su uno strumento come lo strumento "pennello" per impostarla come strumento attivo e portare alcune opzioni disposti orizzontalmente sotto la barra dei menu. Fare clic sulla tela vuota che appare dopo aver creato un nuovo documento per testare lo strumento. Esperimento con le opzioni sotto la barra dei menu per modificare il comportamento del pennello. Trascinare i cursori del colore sul pannello di destra per regolare il colore.

4 Aprire un'immagine in Photoshop trascinando l'immagine da Windows Explorer alla finestra di Photoshop. Fare clic sul menu "immagine" per vedere tutte le opzioni disponibili è possibile eseguire per manipolare o cambiare l'immagine.

5 Salvare il documento. Fare clic sul menu "File" e selezionare l'opzione "Salva". Scegliere il "Salva con nome ..." opzione invece se non si desidera sovrascrivere il file.

Consigli e avvertenze

  • È possibile utilizzare il pannello "History" sul lato destro per vedere tutte le azioni eseguite in passato. Facendo clic su un elemento della cronologia annulla tutte le precedenti operazioni a quel punto.
  • La barra degli strumenti ha più strumenti di quelli visualizzati. È possibile visualizzare questi strumenti cliccando su qualsiasi strumento che ha una piccola freccia nera in basso a destra. Tenere il pulsante del mouse tenuto per far apparire un menu che ha altri strumenti correlati.

Articoli Correlati