Struts 1.2 9 Tutorial

October 26

Struts 1.2 9 Tutorial


Struts è il quadro reale per lo sviluppo di applicazioni web con il linguaggio di programmazione Java. Struts è un livello sopra di base Java Server Pages (JSP), che sono simili a Microsoft Active Server Pages (ASP) e il linguaggio Open Source PHP. Queste tecnologie consentono lo sviluppatore web di codice di script che l'applicazione viene eseguita sul server web quando la pagina viene caricata. Struts fornisce elevati elementi di livello è possibile sfruttare per implementare rapidamente applicazioni complete che girano sul server web.

istruzione

Preparare l'ambiente di sviluppo

1 Scaricare e installare Java Runtime Environment (JRE) versione 5.0. Si tratta di una versione precedente di Java che supporta gli sforzi di sviluppo su applicazioni legacy. Se ti manca un motivo valido per usare Struts 1.2.9, utilizzare le ultime versioni degli strumenti di sviluppo necessari.

2 Scaricare e installare Tomcat 5.x o un altro server applicazione che supporta la programmazione Struts. È possibile trovare i dettagli sul sito di Apache sulle varie configurazioni che sono possibili e le misure specifiche per prendere per il sistema operativo.

3 Impostare una directory per i programmi di esempio nella directory di Apache webapps:

... / Webapps
... / webapps / campioni
... / Webapps / campioni / java
... / Webapps / campioni / WEB-INF
... / Webapps / campioni / WEB-INF / classes
... / Webapps / campioni / WEB-INF / lib

4 Scaricare e installare il pacchetto Struts nella directory WEB-INF / lib. Il sito web Apache Struts ha versioni attuali e precedenti del pacchetto. Struts 1.X è il quadro più importante per la creazione di applicazioni Web Java. Il 2.X rappresenta un significativo cambiamento evolutivo nella tecnologia. Se avete il codice scritto per la versione 1.X esistente, è probabile che richiedono modifiche per funzionare correttamente su un rilascio 2.X.

5 Scaricare e installare il tag standard Library (JSTL) e componenti riutilizzabili Apache Commons nella directory WEB-INF / lib. Questi componenti supportano funzioni standard come la registrazione e l'invio, è alleviare dalla scrittura e il debug di codice per eseguire queste operazioni.

6 Creare la struttura di directory per la vostra prima applicazione nella directory webapps / campioni / java. Verrà aggiunta una struttura di directory che replicherà dopo aver compilato e distribuito il programma. Questo permette di dare le classi nomi comuni, senza il timore che un programma da un altro sviluppatore li sovrascriverà. Per convenzione, la struttura di directory utilizza il dominio:

... / Webapps / campioni / java / com
... / Webapps / campioni / java / com / eHow

Costruire un semplice Web Application

7 Imparare le basi della programmazione in linguaggio Java. Java è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti con una sintassi basata sul linguaggio di programmazione C. Si utilizzerà tecniche di programmazione standard di Java per implementare le funzioni per memorizzare e recuperare i dati e implementare la logica dell'applicazione del programma. Mettere il nome del pacchetto nella parte superiore di ogni file di classe Java e salvare i file nella directory eHow utilizzando il nome della classe e l'estensione ".java":

pacchetto com.ehow;

8 Familiarizzare con l'architettura Struts. design pattern Struts 'è il "Model View Controller". Questo modello ha tre componenti principali: Il modello di dati, l'idea che l'utente vede e il controller che elabora le richieste. Quando un utente visita la pagina web, il controllore fa una richiesta per il modello per recuperare i dati da visualizzare. Si trasmette le informazioni alla pagina JSP appropriata responsabile solo per la presentazione dell'interfaccia utente. Questa separazione di funzione consente di molte presentazioni delle stesse informazioni.

9 Imparare a programmare i file JSP che implementeranno i componenti vista dell'applicazione. Creare una semplice pagina di benvenuto utilizzando HTML e CSS e salvarlo come "index.jsp" nella directory campioni. Come si implementa l'applicazione, è possibile fornire link sulla pagina indice alle forme JSP che supportano le funzionalità dell'applicazione anticipo.

10 Ulteriori informazioni sui file di configurazione XML salvati nella directory WEB-INF. I file web.xml e puntoni-config.xml che definiscono l'applicazione e mappare le sue componenti in modo che l'azione Struts servlet può richieste degli utenti percorso al gestore corretto.


Articoli Correlati