Come convertire Datetime in SQL Server

November 18

Per alcune applicazioni web, l'invio di una stringa o un numero per una stored procedure in SQL è più efficiente per il programmatore. Se le stringhe o valori numerici vengono inviati al server SQL, gli amministratori di database sono necessari per convertire i valori in una data prima di riporre il valore nel database. Ci sono due funzioni disponibili tramite SQL che ricevono diversi tipi di variabili e convertire il formato della data desiderata.

istruzione

1 Dichiarare una variabile di data. Una variabile data dichiarata detiene il valore convertito. Il seguente codice dichiara un valore datetime in SQL:
dichiarare @myDate datetime

2 Utilizzare "cast ()" per convertire una variabile. "Cast ()" è la funzione più semplice per convertire un valore a datetime. La sintassi per il "cast ()" segue la funzione:
espressi (OldValue come tipo di dati)
Per esempio, se il programmatore invia un valore di stringa di "1/2/2010" al database, il seguente converte il valore e lo salva come un valore datetime:
Set @myDate = cast ( '1/2/2010' come datetime)

3 Utilizzare "convertire ()" per salvare un valore datetime. Alcuni amministratori preferiscono utilizzare la funzione di conversione. La sintassi per la funzione di conversione segue:
Convertire (tipo di dati, OldValue)
L'esempio seguente converte la stringa "1/2/2010" per una variabile datetime:
Set @myDate = convertire (datetime, '1/2/2010')

Consigli e avvertenze

  • Se il valore non può essere convertito in un formato datetime, SQL restituisce un errore all'applicazione.

Articoli Correlati